Come comportarsi quando si vive una storia a distanza – Parte2

Nel precedente post  sulle relazioni a distanza (che trovate QUI) vi spiegavo alcuni trucchi da adottare se il vostro uomo deve cambiare città e all’improvviso vi ritrovate vostro malgrado a vivere una storia a distanza. Oggi, invece, vi parlo delle storie che nascono tra due persone che abitano in città diverse.

Ve lo dico subito queste storie non sono impossibili, ma sono difficili. Se vi capita di vivere una relazione del genere, magari perché avete conosciuto il vostro Mister Giusto in vacanza o su internet, ve lo dico subito c’è solo una possibilità di andare avanti ed è avere un progetto comune . Prima o poi uno dei due dovrà fare la valigia e trasferirsi nella città dell’altro se volete che questa storia si realizzi, ma se nessuno dei due ha intenzione di smuoversi allora la vedo difficile.

Queste, però, sono cose che vengono con il tempo. Almeno dopo un anno che si sta insieme, prima fare questo tipo di discorsi è un po’ prematuro.

Adesso veniamo a consigli più pratici 😉

1. Siate persone organizzate.
Quando vivete una relazione a distanza dovete essere pronte psicologicamente a partire molto spesso per il fine settimana. Viaggiare almeno una volta al mese può rivelarsi davvero stressante e molto dispendioso per cui dovete essere preparate ad affrontare al meglio la situazione. Gli uomini, nel lungo periodo, apprezzano le persone che sanno muoversi al meglio. Studiate con largo anticipo le offerte di treni, aerei e pulman e pensate sempre a una valigia che vi consenta di viaggiare leggere.

2. L’importanza delle telefonate.
Vivendo lontani il telefono diventa lo strumento principale di comunicazione. In questo tipo di relazioni si insatura una routine di chiamate giornaliere che dovete stare sempre attente a rispettare. Raccontate la vostra giornata in libertà, ma è importante cercare di essere sempre serene. Se avete un problema che non riguarda lui apritevi con tranquillità, ma se avete dubbi o incertezze nel vostro rapporto cercate di fare sempre attenzione ai toni e alle parole che utilizzate.

3. Costruite un vostro mondo nella sua città.
Un piccolo trucchetto, che però si rivelerà fondamentale, è quello di crearvi dei vostri contatti e delle vostra amicizie che siano solo vostre nella sua città. Vi ricordo che essere indipendenti è una delle cose che intriga di più u n uomo. Allora iniziate a stringere amicizia con le fidanzate dei suoi amici e cercate persone simpatiche. Se quando andrete a trovarlo avrete qualcosa di vostro da fare o soprattutto non gli pianterete il muso se lui ha un impegno di lavoro mentre voi siete da lui vedrete come migliorerà il rapporto!!!

amore-distanza

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.