Quando lui non mi vuole più sentire…

Quando lui non mi vuole più sentire, è il momento giusto per fare un passo indietro.

Come si comporta quando lui non mi vuole più sentire? Ecco il post perfetto per tutte quelle che soffrono per amore. Quando si ama, infatti, non si capisce più niente. Anche se vogliamo rimanere fredde e razionali spesso regrediamo all’infanzia e diventiamo delle bimbe alle prese con il loro giocattolo preferito. Lo vogliamo, lo vogliamo, lo vogliamo. Purtroppo, però, qualcosa può sempre andare storta e allora il nostro giocattolino potrebbe perdersi o, peggio ancora, finire nella cesta di un’altra bambina.

L’errore più comune che noi donne facciamo in questo frangente è puntare i piedi e iniziare a fare i capricci.

Come Love Coach molte ragazze mi contattano – specialmente quelle che mi scrivono dopo aver acquistato SOS EX – raccontandomi le loro vicende amorose e sperando che io possa illuminarle sulla cosa giusta da fare per riuscire a riprendersi il loro e, beh, la cosa giusta da fare, il più delle volte, è proprio non fare niente.

Se lui non mi vuole più sentire? Ecco i consigli della Love Coach.

lui-non-mi-vuole-piu-sentire
Photo Credit: FreePik.com

Spesso e volentieri ci troviamo di fronte un uomo che non vuole saperne di noi. A volte dobbiamo renderci conto che lui non mi vuole più sentire. Da qui in poi andiamo in tilt e abbiamo la smania di voler recuperare a tutti i costi. Abbiamo questa idea che un gesto eclatante – che ne so un aereo con la scritta ti amo, una serenata in piena notte o comprare una pagina di un giornale – possa far cambiare idea al nostro ex e illuminarlo sulla perfezione dei nostri sentimenti, che se gli spiegassimo quanto siamo perfette per lui allora le cose cambierebbero, purtroppo non è così. Conoscete una che si è ripresa il fidanzato mandandogli a casa 1000 rose rosse? Bene, quella è l’eccezione… voi siete la regola.

E la regola dice che: se lui non mi vuole più sentire e ci ha cancellato da Facebook, bloccato il nostro numero su Whatsapp e si è reso irreperibile su Instagram, forse è il caso di accettare la situazione. Amare una persona vuol dire rispettare le sue decisioni anche se non ci piacciono.

Cosa fare e cosa non fare, quando lui non mi vuole più sentire.

lui-non-mi-vuole-piu-sentire
Photo Credit: FreePik.com

In secondo luogo è importante che il vostro ex si renda conto di cosa prova per voi, che senta la vostra mancanza e per farlo deve avere paura di perdervi. Fino a quando sarà circondato dalla vostra asfissiante presenza difficilmente riuscirà a capire cosa prova davvero.

Per cui fidatevi della Love Coach quando vi dice che se siete nella fase lui non mi vuole sentire, non è il momento di ossessionarlo, ma invece quello di fare un passo indietro e sparire… forse nel frattempo lui vi dimenticherà e si metterà con un’altra, forse no… ma almeno vi risparmierete una denuncia per stalking!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine H.

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

1 Commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.