La storia di Elisa, Episodio 6 – La ricetta per fare tornare l’ex

Avevamo lasciato la nostra Elisa sempre più sfiduciata e alle prese con il mese di digiuno che le avevo imposto (QUI il post). L’occasione perfetta per rimescolare le carte era arrivata, una festa dove sarebbero andati entrambi e da cui Elisa sarebbe dovuta letteralmente scappare subito dopo il Tanti Auguri a Te. L’idea, manco a dirlo, alla mia ragazza faceva davvero schifo, ma se voleva ottenere dei risultati soddisfacenti e soprattutto duraturi avrebbe dovuto fare quello che dicevo io senza se né senza ma. Mettetevi in testa che la ricetta per fare tornare l’ex – ma anche conquistarne uno nuovo – è di non avere paura di perdere occasioni preziose, perché le occasioni preziose si costruiscono anche – e soprattutto – rinunciando quando serve!

Buon_Compleanno_ChezMadeleine

Lei provò in tutti i modi a convincermi a cambiare idea, ma come sempre accade in questi casi, io sono stata irremovibile! Conoscendo la mia polla, le ho chiesto di scrivermi dal computer di casa e di mandarmi una foto della chat, così da essere certissima che lei fosse rientrata a casa allo scoccare della mezzanotte proprio come Cenerentola. Forse dovrei anche io trasformare le macchine delle mie ragazze in zucche, i loro splendidi abiti in stracci e soprattutto le loro scarpette col tacco dodici in zoccoli ortopedici!

Cenerentola_ChezMadeleine

Per i tre giorni successivi di Riccardo nessuna notizia, e questo non era proprio nei miei piani. Elisa mi assillava con i suoi dubbi e temeva che avesse sbagliato, che non avrebbe dovuto ignorarlo così a lungo. Per fortuna arrivò il martedì, e la ripresa delle lezioni, lei arrivò tutta sfiduciata, ma poi quando lui si mise seduto vicino a lei, capì finalmente che io avevo ragione. Lei gli sorrise e lo continuò a ignorare per tutta la lezione. Lei mi chiamò elettrizzata quando stava tornando a casa, ma fu solo dopo pranzo, quando aprì il quaderno degli appunti che trovò un bigliettino di Riccardo con l’invito per un caffè insieme. Che faccio? Che faccio? Lo chiamo? Rispondo? Gli scrivo? Elisa sembrava impazzita, ma – come sempre in questi casi – bisognava mantenersi calme e lucide.

Caffè_ChezMadeleine

La ricetta per far tornare l’ex è molto semplice: stupirlo! I maschi sono presuntuosi, e pensano di sapere tutto di noi, cosa pensiamo, come ci comportiamo e come reagiamo. Uscire dai loro schemi è il modo più sicuro per ricreare quell’interesse che inevitabilmente è andato perso. Ho lasciato che Elisa mi sommergesse di domande e poi le ho spiegato come reagire. Il giovedì si sarebbero rivisti a lezione, lei si sarebbe dovuta sedere accanto a lui, l’avrebbe ignorato e alla fine della lezione avrebbe dovuto fargli scivolare un bigliettino con su scritto semplicemente Perché no nello zaino. Il resto lo avrebbe dovuto fare lui.

Noi donne siamo fissate con l’organizzazione. Dobbiamo sapere sempre tutto e pensare a tutto. A volte, però, è bello vedere come i maschi si attivano pur di farci contente. Eravamo al punto della svolta e sentivo che non mancava molto al lieto fine di Elisa!

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.