La Posta del Cuore – Quando lui non mostra i suoi sentimenti

Tra le sempre più numerose richieste di consigli che arrivano ogni giorno sulla pagina de La Posta del Cuore (che potete aprire cliccando QUI) oggi leggiamo insieme quella di Carolina, perché secondo me ci sono molti spunti interessanti per tutte le mie lettrici.

Ciao Madeleine,
Di solito non accetto consigli, ma alle volte penso che bisogna farsi ascoltare da qualcuno che non ti conosca tanto bene come le persone care, così da avere un punto di vista esterno… ecco perché ho deciso di scriverti.
Sono fidanzata da quasi 3 anni e mezzo. Il mio ragazzo è forse la persona più buona che io abbia mai conosciuto, gentile, sincero e tanto altro. Cerco di riassumere il problema e di essere breve: l’unico difetto, se così possiamo chiamarlo, é quello di non esternare i suoi sentimenti, o per meglio dire, non li esterna come vorrei e soprattutto non come avrei bisogno che il mio uomo facesse. C’è voluto un bel po’ di tempo prima che mi dicesse ti amo… lo so già, ognuno ha il suo carattere e bisogna accettare le persone per quello che sono. Io per prima non sono una persona semplice, sono una che non conta fino a 10 e spesso sono fin troppo impulsiva. Ma più e più volte gli ho parlato di questo mio bisogno e per quanto all’inizio potevo comprendere il suo modo di essere non ti nascondo che alle volte mi manca ricevere un messaggio (mi basterebbe quello) spontaneo d’amore, o una risposta decente davanti al mio romanticismo. Lui dice che farà di tutto per migliorarsi, ma capita che quando io faccio di tutto per manifestargli i miei sentimenti, ricevere certe risposte mi butta nello sconforto. Premesso che abbiamo 13 anni di differenza,io 23 lui quasi 36 (anche se in certi momenti sembra più piccolo di me…).
Cosa posso fare, dire e come mi posso comportare per migliorare la situazione?
Ti ringrazio in anticipo , principalmente per la lettura .
Buonanotte 🙂

Ciao Carolina,
per prima cosa grazie per avermi scritto. Che dire, io ti capisco fin troppo bene visto che ho avuto il tuo stesso problema con quello che oggi è mio marito. Io – e lo so che non si direbbe mai vista la razionalità con cui mi approccio alle questioni amorose – sono una persona estremamente romantica e adoro fare sorprese e regali al mio uomo. Dopo che sono stata sicura di aver fatto capitolare il mio Mister Giusto, infatti, ho iniziato a ricoprirlo di attenzioni e romanticherie e non sai quanto ci rimanevo male quando vedevo che certi gesti non venivano ricambiati come io avrei voluto, ma il problema è proprio questo: le persone sono come sono e non come vorremmo che fossero.
A volte – soprattutto i primi tempi – mi chiedevo se lui mi amasse quanto lo amavo io, poi ho capito che il punto non è quanto si ama, ma come si ama e noi amiamo in modi diversi. Una volta che mi è stato chiaro questo tutto è stato più semplice per entrambi.
Il che non significa che sia giusto che tu non riceva le attenzioni che vuoi e che meriti, così come lui ha il suo carattere – che tu devi accettare – anche tu hai il tuo e i tuoi bisogni e lui deve fare altrettanto. Cerca di parlarci senza litigare e provate ad iniziare dalle piccole cose, come i messaggini e una serata romantica organizzata da lui ogni tanto. Cerca di scherzare sulle sue mancanze, ma con leggerezza e senza fargli troppe pressioni.

In bocca al lupo e fammi sapere come procede,

Madeleine

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.