In amore non bisogna pretendere…

Ogni giorno ricevo moltissime mail, ogni ragazza che mi scrive è diversa, ogni storia che ascolto è unica, eppure ci sono alcune caratteristiche comuni che mi permettono di raggruppare le mie utenti in grandi macro aree. Ci sono quelle che non sanno quello che vogliono, quelle che pensano di seguire Il Metodo, invece, fanno di testa loro, le insicure, le arrabbiate e quelle che pretendono.

Oggi approfondiamo quest’ultima categoria, perché se c’è una cosa di cui sono sicura è che in amore non bisogna pretendere… in amore non bisogna pretendere mai.

Che ci piaccia o no non esistono garanzie del ‘E vissero per sempre felici e contenti’, nemmeno il più bello dei matrimoni o la più numerosa delle famiglie, possono bastare per farci tirare un sospiro di sollievo e darci la certezza che a noi il lieto fine spetti per diritto divino. Per questo motivo il nostro approccio all’amore deve essere il quanto più rilassato possibile, oggi va tutto bene, domani chissà.

Non possiamo pretendere che l’altra persona ci ami e che questo amore duri per sempre, nonostante tutto. Non possiamo nemmeno pretenderlo da noi stesse, figuriamoci dagli altri. E non possiamo nemmeno pretendere che le altre persone si comportino sempre bene con noi. I rapporti interpersonali si basano sulla libertà e la libertà implica che c’è il rischio che dall’altra parte i comportamenti non siano sempre lineari, coerenti e corretti.

Mi spiego meglio, quando incontriamo una persona e decidiamo di frequentarla, non abbiamo nessuna pistola puntata alla tempia, siamo libere di scegliere di uscirci e iniziare una conoscenza. Allo stesso modo, soprattutto quando parliamo di storie agli inizi, se vediamo comportamenti che non ci piacciono siamo sempre di libere di girare i tacchi e passare oltre; il più delle volte, invece, noi donne iniziamo con tutta una lista di pretese che porta il nostro partner a comprare il primo biglietto disponibile per l’Antartide.

Mi DEVE rispondere, mi DEVE una spiegazione, NON ci si comporta così, PRETENDO delle scuse e altre mille frasi che affollano le mail che ricevo ogni giorno.

In amore il verbo dovere non esiste, i legami – anche quelli più duraturi – sono fragili e si alimentano quando ogni giorno si sceglie liberamente di stare insieme, obblighi, pretese e catene servono solo a spezzarli prima.

Photo Credit: Aforisticamente.com

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.