I consigli della Love Coach – Fatti e non parole

In amore vince chi fugge… non è vero, in amore vince chi è coerente e fa corrispondere i fatti alle parole. Uno dei più grossi errori che potete fare in amore, infatti, è minacciare a vuoto la vostra preda.

Tutte nei momenti di rabbia, tendiamo a fare, e dire, cose che non pensiamo, o che pensiamo per un po’ e poi ce le dimentichiamo. Va benissimo se in quei momenti volete sfogarvi con un’amica, se quando siete sole pensati ad atroci vendette degne di una serie tv su Netflix, ma quando parlate con lui no! Quando siamo davanti al Mister Giusto colpevole, se non siamo convinte al 100%  faremmo meglio a non dire proprio niente, specialmente in preda ai fumi dell’ira. Purtroppo, però, le donne innamorate perdono la lucidità, come se con l’arrivo dell’amore non ci fosse più posto nemmeno per un briciolo di razionalità.

Vi faccio un esempio classico: il vostro Mister Giusto – o aspirante tale – ha la pessima abitudine di darvi sempre buca all’ultimo momento. Siete a casa già pronte con il trucco delle grandissime occasioni, il tacco dodici, il vestito da acchiappo e mentre lo aspettate vi arriva una telefonata – o peggio un messaggio – Scusa tanto, ma non riesco a venire a prenderti, facciamo per un’altra volta? E immaginatevi che questa cosa accada più di due volte. Cosa fate? Lo chiamate in preda all’ira, gli dite qualunque cosa, salvo poi, un paio di settimane dopo, accettare nuovamente un invito? No, mi direte voi, io non farei mai niente di simile. Chi è senza peccato scagli la prima pietra, perché in realtà questo è l’atteggiamento più diffuso tra noi ragazze.

Love-Coach
Photo Credit: FreePik.com

Prima facciamo fuoco e fiamme, saremmo capaci di incenerire con uno sguardo un’intera città, poi, però, torniamo indietro e chiniamo la testa e siamo disposte a passare sopra qualunque cosa per passare mezz’ora con il nostro lui.

Il problema, però, è che a lungo andare questo atteggiamento è deleterio, perché si perde credibilità e una donna che perde credibilità agli occhi del suo uomo, è come un genitore che perde autorevolezza agli occhi del suo bambino. Avete presente quei mostri a tre teste, di un’età variabile tra i due e i dieci anni, che non hanno nessuna regola e fanno tutto quello che vogliono? Bene, perché tra adulti non vedrete quei capricci che solo un pargolo di due anni sa fare, ma le conseguenze saranno comunque allo stesso modo drammatiche.

Pho Credit: FreePik.com

Tornando all’esempio di prima, una ragazza saggia e che usa Il Metodo (che vi ricordo potete acquistare cliccando QUI) nella maniera corretta sa che davanti a sé ha solo due strade possibili: o capisce che il soggetto in questione non va bene per lei e senza troppi drammi gli dà un calcio nel sedere, oppure si ostina e in quel caso sa come deve agire. Una ragazza che conosce a fondo Il Metodo sa che con gli uomini troppe parole non servono a niente, in questo caso non c’è niente da dire, al prossimo appuntamento, però sarà lei a dargli buca senza nemmeno dare troppe spiegazioni. Perché le urla e le lamentele vi faranno ottenere un solo risultato: finire nella scatola delle rompipalle. Usare la psicologia inversa, invece, è l’unica cosa che davvero si può fare in casi simili!

Se fa lo spiritoso con un’altra, fate lo stesso. Imparerà molto di più così la lezione che dopo urla, strilla e strepiti!

Photo Credit: FreePik.com

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.