Come dimenticare un ex? Consigli pratici e veloci

Per fortuna manca meno di un mese all’arrivo della primavera, perché mai come in questo periodo mi arrivano lettere di persone che vogliono a tutti i costi dimenticare i loro ex fidanzati. So che giudicando affrettatamente la cosa, può sembrare che il mio lavoro di Love Coach non dia i frutti sperati, ma in realtà è vero il contrario. Capire che ci si è imbattute in un Mister Sbagliato e decidere di dimenticarlo è forse un’impresa ancora più difficile che conquistare l’uomo dei vostri sogni.

La fatica, però, non finisce nel momento in cui ci si mette in testa di voltare pagina e dimenticare un ex che proprio non fa per voi. Dimenticare un ex è un lavoraccio e per questo, dopo averne parlato nel nostro appuntamento mensile con la posta del cuore (che trovate QUI), ho deciso di approfondire ancora la questione dandovi degli esercizi pratici che forse all’inizio vi sembreranno senza senso, ma nel medio periodo saranno determinanti per riuscire nella vostra impresa.

Prima di  mettere in pratica questi consigli, però, dovete essere assolutamente certe della vostra scelta e di non volere davvero continuare ad andare avanti con questa persona. Prendetevi tutto il tempo di cui avete bisogno e quando siete sicure buttatevi.

Fondamentalmente ci sono tre cose che dovere fare senza se e senza ma, se volete liberarvi del pensiero costante del vostro ex. Il presupposto da cui partire è che questi consigli li dovete applicare alla lettera e senza deroghe. Se iniziate a pensare che forse non sono adatti a voi, allora probabilmente non siete ancora pronte a voltare pagina e magari siete molto più coinvolte di quanto vogliate credere.

Iniziamo col dire che per dimenticare un ex il primo vero passo è tagliare tutti i ponti. Anche se avete un rapporto bellissimo con i suoi amici, anche se andate d’accordissimo con i suoi genitori, dovete evitare ogni contatto con chi vi ricorda lui. “Il tempo è galantuomo”, diceva mio nonno, per cui quando vi sarete buttate tutto alle spalle potrete riprendere a interagire con le persone della sua vita. Se veramente anche loro ci tengono a voi, capiranno che il distacco era importante per il vostro benessere, poi  – e solo poi – potrete riprendere un nuovo rapporto in cui il vostro ex non ha nessun ruolo.

Uno degli errori che una ragazza ferita fa spessissimo, mentre prova a dimenticare un ex, è quello di paragonare ogni persona che incontra a quello che le ha spezzato il cuore. Non fate paragoni, sono inutili e non fanno bene soprattutto a voi, non importa se sono in positivo o in negativo. Ogni persona è diversa, ogni rapporto è a sé e soprattutto ogni sentimento è unico e irripetibile. Con un’altra persona non proverete mai le stesse sensazioni, ma solo emozioni nuove, che non saranno né migliori né peggiori, solo diverse. E poi voi vorreste essere che il vostro Mister Giusto vi paragoni con la sua ex? Io credo di no, perciò non fate agli altri quello che non vorreste fosse fatto a voi!

Capire perché una persona non fa al caso vostro è molto importante per riuscire a dimenticarlo. Una volta che avrete sviscerato tutte le sue mancanze e tutte le vostre incompatibilità, smettete di ripetervi ossessivamente quanto male vi ha fatto e buttatevi tutto alle spalle. Respirare positività è molto importante, soprattutto se il vostro obiettivo è quello di ripartire da capo con la vostra vita su basi migliori.

E voi siete pronte a dimenticare un ex che pensavate fosse Mister Giusto e invece era solo un altro Mister Sbagliato?

P.S. Se, invece, il vostro ex non volete affatto dimenticarlo, ma riprendervelo presto arriverà il libro perfetto per voi… 😉

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

18 Commenti

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.