Come limonare

Come limonare – guida pratica e semiseria al bacio alla francese!

Come baciare, come limonare, come creare il giusto feeling con un semplice bacio? Non sono domande banali, anzi.

Il bacio è un momento fondamentale nell’inizio di una relazione. In una conoscenza esisterà tutto quello che succede prima del bacio e tutto quello che succede dopo. Una sorta di linea di confine. Da un lato c’è l’amicizia e la semplice conoscenza, dall’altro c’è l’attrazione fisica e la voglia di altro.

Non a caso, il bacio è una forma di espressione intima che può ha il potere di creare una connessione profonda tra due persone.

Per cui sapere come limonare è fondamentale per donne, uomini e per chi non ama le definizioni di genere di ogni età. Il limone – come oggi si chiama quello che alla mia epoca era il semplice bacio con la lingua – è uno step necessario di seduzione.

Proprio perché parliamo di un tipo di bacio che esprime passione e sensualità. In questa guida completa, esploreremo tutte le sfumature del “limonare”, con tecniche, consigli e segreti per diventare un esperto del bacio con la lingua.

Quello che deve succedere prima del limone

bacio

Se vogliamo imparare come limonare, dobbiamo anche imparare che è essenziale creare l’atmosfera giusta. Avete mai sentito la frase e se l’attesa del piacere fosse essa stessa il piacere? Ecco…

Questo per farvi capire che ci sono limoni e limoni. Il primo limone deve essere atteso, desiderato e agognato. Creare le giuste premesse già porterà l’altra persona nella condizione più favorevole per apprezzare il bacio che verrà!

E anche la location conta, fidatevi! Trovate un luogo intimo e privato, magari con luci soffuse e musica romantica. Mi raccomando, assicuratevi che entrambi siate a vostro agio e pronti per l’esperienza.

Scelto il luogo del delitto passiamo alla parte più… divertente.

Il primo passo, sicuramente, è il contatto visivo. Guardate il vostro partner negli occhi e lasciate che sia lo sguardo a comunicare. Avvicinatevi lentamente, perché come abbiamo detto l’altra persona il bacio lo deve desiderare, e quando siete abbastanza vicino, inclinate leggermente la testa. Trovare l’angolo perfetto è importantissimo se volete imparare come limonare.

La tecnica

Come limonare
Se volete imparare davvero come limonare ricordatevi che i fondamentali sono due:

  • ritmo;
  • passione.

Iniziate con un bacio leggero e delicato, poi aumentate l’intensità man mano che vi sentite più a vostro agio e siete sicuri che anche l’altra persona provi lo stesso. Giocate con la lingua, esplorate i contorni delle labbra del tuo partner e ogni tanto tiratevi indietro per poi ricominciare.

Mi raccomando, anche il migliore bacio se è sempre quello per un tempo lunghissimo diventa noioso. Non bisogna limitarsi a un’unica tecnica. Il segreto è sperimentare! Potreste alternare momenti in cui il bacio è più giocoso ad altri in cui è più appassionato.

Come ogni arte anche il limonare richiede pratica e pazienza. Non preoccupatevi se non diventate un esperto immediatamente. Ci vogliono tempo ed esperienza…

Ricordatevi sempre che ogni bacio un’opportunità per esplorare nuove sensazioni e connettersi più profondamente al partner. Chiedi feedback, esprimi i tuoi desideri e ascolta le sue preferenze. La comunicazione aperta e onesta renderà il limonare ancora più soddisfacente e gratificante.

In conclusione come limonare è un concetto diverso rispetto a come baciare. Parliamo di una vera e propria esperienza sensoriale e emotiva che può rafforzare i legami tra due persone e creare ricordi indelebili. Una tappa fondamentale nell’arte della conquista dell’amore!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e i due figli Penelope e Ciro a Napoli. È autrice di diversi manuali di consigli d'amore tra cui i popolarissimi Il Metodo e Sos Ex e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.