Perché Sanremo è Sanremo e…

Il periodo in cui Sanremo è Sanremo è alle porte e, si sa, quando arriva Sanremo, esiste soltanto Sanremo!

Lo sappiamo tutti… perché Sanremo è Sanremo! Prima, molto prima, durante, dopo e molto dopo: quando è in onda Sanremo, non si parla d’altro che di Sanremo.

Sanremo e la dominazione dei pianeti

Sanremo domina ogni pianeta, dal Sole alla Terra, da Mercurio a Marte… le onde sonore dal palco dell’Ariston raggiungono i mondi lontani e gridano a gran voce “perché Sanremo è Sanremo!”.

Cosa succede in TV?

La TV è completamente soggiogata da un pressante monopolio che sintonizza l’intera lista canali tv su RaiUno: RaiUno, RaiUno, RaiUno, ReteUno, CanaleUno, LAUno, RealUno. E non pensare di poterti salvare con Netflix, perché troverai soltanto Sanremix.

Inevitabilmente, tutti i programmi previsti dal palinsesto si adeguano al trend e qualunque cosa tu stia guardando, questa ti parlerà di Sanremo. Può capitare, infatti, che a C.S.I Miami, durante l’autopsia del cadavere di turno, si possa chiaramente notare il suo l’intestino comporre la parola “Sanremo I Love U”. Un romantico gesto di celebrazione.

E nel web?

Anche il mondo del web non è immune al predominio Sanremese. Sui Social, su Facebook, su Instagram, su Tik Tok, su Twitter, su Tumblr, su Pinterest c’è solo Sanremo. E forse qualcuno pure su LinkedIn che aggiorna il proprio CV: “fedele telespettatore di Sanremo”.

Inutile tentare di dimenticarsi Sanremo e provare, ingenuamente, a comunicare qualcosa che tratti d’altro – tipo l’angoscia della vita, l’ansia della sveglia, l’odio per la pioggia, la fame perenne – perché la tua voce non avrà mai voce. Perché le uniche voci che hanno voce sono quelle che cantano le canzoni di Sanremo.

Nella vita?

E così pure al di fuori del televisore e degli smartphone. Ti svegli  e non è “buongiorno” ma “hai visto Sanremo?”. E prosegue così: “Che mangi a pranzo?” “Sanremo”; “Esci stasera?” “Sanremo”; “Mi vuoi sposare?” “Sanremo”; “Ti va una caramella?” “Sanremo”.

La vita diventa un apostrofo rosa tra le parole San e Remo perché Sanremo è Sanremo e Vessicchio è Vessicchio e se Vessicchio non sta a Sanremo Sanremo non è più Sanremo.

Qual è il programma?

Sveglia al mattino, in un attimo è sera ed anche la vecchietta che sta recitando il Rosario saluta Gesù e mette RaiUno.

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Gingery

Francesca ma per quelli che fanno sul serio Fran, classe '92, è di Napoli ed è laureata in Scienze della Comunicazione. Fran fa dell'ironia la sua arma segreta... una sorta di Chick Lit vivente!

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.