Perché Shakira e Piqué si sono lasciati…

La notizia che una delle coppie più influenti dello showbiz internazionale stesse per scoppiare, girava già da un po’. Con un comunicato congiunto è arrivata la certezza ma perché Shakira e Piqué si sono lasciati?

Perché Shakira e Piqué si sono lasciati? Come siamo arrivati alla parole fine di una delle storie d’amore che avevano fatto sognare in molti?

Facciamo un passo indietro e raccontiamo le fasi della storia d’amore tra la popstar colombiana e il campione del Barcellona. I due si sono conosciuti nel 2010, all’epoca dei mondiali di calcio in Sud Africa.

Shakira firmò la canzone ufficiale della competizione, il tormentone Waka Waka – mentre Gerard Piqué vinceva la coppa con la Spagna. Galeotto fu il video. Da allora i due hanno iniziato a frequentarsi.

Nel 2013 è nato il loro primo figlio – Milan – e due anni dopo arriva il secondo genito Sasha.

La coppia sembrava solida e affiatata, ma da un po’ i fan avevano notato segnali strani. Il primo, esattamente come era capitato per la vociferata e non confermata crisi tra Francesco Totti e Ilary Blasi, era la mancanza di foto di coppia sui rispettivi social.

Dai rumor alla conferma ufficiale

perche-shakira-e-pique-si-sono-lasciati

Da qualche settimana sono iniziate a circolare le prime voci di una crisi profonda della coppia. Gossip sempre più insistenti che raccontavano di come Piqué si fosse innamorato di un’altra donna, una ventenne hostess di eventi.

Non solo, a quanto pare Piqué avrebbe anche lasciato la casa che divideva con la compagna per tornare nel suo appartamento da single in centro a Barcellona. Non solo… si raccontano di notte brave del calciatore nei locali tra compagni di squadra e varie donne.

E si racconta anche che l’ultima canzone di Shakira, uscita ad aprile, Te felicito (ve la linko QUI con anche la versione italiana, così potete farvi un’idea precisa) e che racconta proprio la storia di una donna tradita più volte e che scopre quanto sia bugiardo il compagno, sia proprio dedicata a Piqué.

Se non bastasse sono già arrivate le prime gole profonde. La modella Susy Cortez, meglio nota come Miss Bum Bum, ha raccontato di come il calciatore l’avrebbe corteggiata tramite messaggi vari. Lei non avrebbe parlato prima per rispetto a Shakira, ma ora che i due hanno ufficializzato la separazione è disposta a raccontare tutto.

Sempre secondo i beninformati i due – che non si sono mai sposati – dovranno mettersi d’accordo solo per i figli e non per questioni patrimoniali. Da un lato ci sarebbe Shakira pronta a lasciare Barcellona, dove non avrebbe legami importanti. Dall’altro Piqué non vuole che i figli vengano sconvolti anche da un trasferimento in un altro paese.

Quando si lascia una coppia famosa banalizzare è molto semplice.

perche-shakira-e-pique-si-sono-lasciati

La verità è che adesso l’opinione pubblica ha già stabilito i ruoli di questa storia. C’è la vittima innocente: Shakira, che è stata tradita per una donna più giovane. C’è anche il colpevole: Piqué che non ha esitato ad abbandonare compagna e figli per la famigerata vida loca.

Ma davvero è tutto così semplice?

In questi giorni sui social ho letto di tutto, la maggior parte dei commenti, però, era tutta in questo senso. In molti giudicano come se per le coppie famose noi potessimo davvero conoscere tutto il loro percorso e le loro dinamiche.

Sicuramente quando una coppia è esposta mediaticamente è anche naturale che si facciano commenti e insinuazioni. Quello che, invece, non è naturale è banalizzare sempre determinate dinamiche.

In ogni coppia, infatti, ci sono meccanismi unici e quando ci si lascia le colpe non sono mai tutte da un lato. Non sappiamo se effettivamente la storia fra Shakira e Piqué sia finita solo per questioni di corna. Non dimentichiamoci che i calciatori fanno una vita molto legata alla città in cui giocano e Shakira, invece, è una star di fama mondiale impegnata in giro per il mondo.

Per cui non banalizziamo mai quando finisce una storia, che sia quella di una persona famosa o la nostra!

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.