La quinta puntata di Temptation Island 2020

Ieri è andata in onda la quinta puntata di Temptation Island 2020 con ben 2 falò di confronto finale…

Anche questa edizione del programma dell’estate è quasi finita e ieri è andata in onda la quinta puntata di Temptation Island 2020. Un’edizione diversa che per la prima volta ha visto protagoniste coppie comuni e coppie così dette vip.

E siccome manca solo una puntata – che andrà in onda dopodomani 30 luglio – ormai quasi tutte le coppie si sono ritrovate sul tronco di fronte a Filippo Bisciglia. In particolare questa puntata si è aperta con il confronto tra Antonio e Annamaria, per concludersi con quello attesissimo tra Antonella e Pietro.

Ma vediamo cosa ci ha riservato la quinta puntata di Temptation Island 2020 per le quattro coppie ancora in gioco. Il tutto aspettando la super puntata finale!

Antonio e Annamaria

la-quinta-puntata-di-temptation-island2020

Ve lo dicevo qua sul blog la settimana scorso e l’ho confermato nei miei interventi su Radio CRC. Se avessi dovuto scommettere un euro lo avrei fatto sull’uscita insieme della coppia partenopea.

Uno nella vita ha bisogno di certezze e che i tipi come Antonio e quelli come Annamaria alla fine si incastrino in maniera perfetta, è una di queste.

Lei è il classico can che abbaia ma non morde, lui, invece, ha capito che i tipi come la sua fidanzata vanno tenuti stretti stretti. Perché persone come lei – disposte a perdonargli davvero tutto – non è che ce ne sono troppe per strada.

La domanda su questa coppia, però, è un’altra… Annamaria riuscirà a sopportare tutto il gossip che l’ha travolta a fine programma con diverse ragazze che hanno dichiarato di avere avuto storie con il suo Antonio? Oppure dirà che tutta invidia e continuerà con il prosciutto sugli occhi?

Anna e Andrea

la-quinta-puntata-di-temptation-island2020
Io questa coppia non la capisco. O meglio capisco che sono entrati in un tunnel in cui è importante capire che difficilmente si esce. Spesso negli anni mi sono sentita porre questa domanda: l’amore può tutto?

La risposta è una sola: no! Purtroppo no, ma no. E per quanto sia tremendo questo no è ben piantato nella realtà. Guardate Anna e Andrea. Nella quinta puntata di Temptation Island 2020 sono state evidenti tutte le loro dinamiche malate e sbagliate.

Lei vorrebbe un rapporto con delle certezze. Fedina e figlio sono per lei solo la manifestazione di queste sicurezze. Lui la ama ma per mille motivi non vuole fare il passo successivo.

Il problema è tutto qua. Perché tutto quello che viene dopo è solo la rabbia e il malcontento che derivano da questo. Una cosa, però, va detto. Mai ma mai mettere in mezzo i genitori. Se tutto il resto si può perdonare, questo Anna proprio no!

Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso

Manila-Nazzaro

Manila e Lorenzo sono la coppia di questa edizione del programma targato Fascino. Sono belli e innamorati, con tutte quelle dinamiche da coppia reale. I loro problemi sono quelli di tutte le relazioni a distanza.

Prima o poi tutti gli amori che vivono di lontananza arrivano a questo nodo. Uno dei due deve raccogliere armi e bagagli per trasferirsi dall’altro.

Ora Lorenzo e Manila devono capire se sono da preservare gli interessi economici di Lorenzo a Firenze o quelli dell’ex Miss Italia che ha lavoro e figli a Roma. Penso che non sarà difficile trovare la quadra di questa situazione.

Comunque fatemelo dire. Le lacrime dell’ex bomber della Fiorentina sono la cosa più dolce e bella di tutta questa edizione!

La quinta puntata di Temptation Island 2020 di Antonella Elia e Pietro delle Piane

la-quinta-puntata-di-temptation-island2020

Il confronto più atteso di questa edizione è stato senza dubbio quello tra Antonella e Pietro. Diciamo che lui è, secondo me, uno dei peggiori personaggi di tutte le edizioni, incluse quelle vip.

Penso che Antonella si sia comportata benissimo. Certo quello dell’ex di lei Fabiano era un nodo che andava sciolto, ma la primissima cosa che ha detto di lui – ricordiamocelo –  è stata per me Fabiano è come un fratello, per cui di che stiamo parlando!

E credo che niente di quello che ha detto o fatto Antonella possa in nessun modo giustificare il comportamento di Pietro. Ho sentito parole inaccettabili a prescindere – come quelle che solo chi ha figli lascia un segno nel mondo – e visto comportamenti che non possono giustificarsi con un eh ma tu che hai fatto!

Non so come finirà giovedì ma so che l’atteggiamento di Antonella – fin’ora – è quello giusto!

Photo Credit: wittytv.it

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.