Johnny Depp e gli altri fumatori. Voi per un uomo così sopportereste una cosa tanto out come la sigaretta?

La notizia degli ultimi tempi è che Johnny Depp si è fidanzato con l’attrice bellissima – e giovanissima – Amber Heard. Tutti i siti di gossip (e non) ne parlano da giorni… anche più della separazione tra Chris Martin e Gwinet Paltrow. E quando dico fidanzato intendo con tanto di diamante da svariati carati sulle dita di entrambi… (una parte di me vorrebbe commentare quanto sia orrenda l’idea di un anello di fidanzamento sul dito di un uomo, ma preferisco tacere e soprassedere!!!!)

JOHNNY DEPPDiamante1.

FuoAmber

La bella Amber è solo l’ultima esponente del gentil sesso con cui la super star hollywoodiana si accompagna. In principio fu Lori Anne Allison, Make-up artist con cui è stato sposato dal 1983 al 1985, poi una breve parentesi con l’attrice Jennifer Grey (più nota al mondo come Baby di Dirty Dancing) e finiamo gli anni 80 con il lungo fidanzamento con Sherilyn Fenn. Con gli anni 90 iniziano le relazioni più celebri di Johnny Depp: Winona Ryder, Kate Moss, Vanessa Paradis (la più longeva con cui è stato dal 1998 al 2012 ed ha avuto due figli) e l’ultima recentemente “indiamantata” Amber Heard.

Eppure, nonostante tutti queste donne che si sono avvicendate al suo fianco, c’è una “bionda” che in tutti questi anni è sempre rimasta al fianco di Jhonny: la sua sigaretta.

Fumo9.

Se si googla Johnny Depp fumo appariranno numerose immagini di Johnny con una sigaretta in mano in diverse fasi della sua vita. Certo quando era più giovane le pose erano studiate, con la cicca in mano, una nuvola grigia ad avvolgerlo e lo sguardo ammiccante, mentre adesso appare con la sigaretta solo negli scatti rubati.

Perché diciamocelo nel 2014 fumare è decisamente out!
Come arrivare puntuali a una festa…

Anche Johnny Depp lo sa, ma purtroppo la sua è una dipendenza e non riesce ad uscirne. Lo ha rivelato durante una  recente intervista a Iggy Pop per Interview. E quando la giornalista gli ha chiesto quante sigarette fumasse di preciso Johnny Depp ha risposto: «Scommetto 1000». Aggiungendo, non senza humour: «Ma punto a 10 mila al giorno».

Per fortuna ha poi ammesso che sì quel vizio rende il suo futuro «quantomeno discutibile». Ma cosa ne penserà Amber? Perché il fumo fa schifo. La mia non è una campagna antifumo promossa dal Ministero della Salute, ma una considerazione basata su tanti fattori. Oltre al cancro e ai problemi cardiovascolari, che già da soli basterebbero per starne alla larga, ha tutta una serie di altri effetti collaterali davvero sgradevoli come l’odore tremendo e l’invecchiamento precoce della pelle.

Questi spiacevoli inconvenienti non si hanno solo se si fuma in prima persona. Il fumo passivo – è stato dimostrato – ha gli stessi effetti devastanti di quello attivo ed avere un uomo al proprio fianco con una dipendenza simile ci lascia inesorabilmente esposte.
Anni fa, però, il fumo non era considerato un male supremo come oggi. Abitualmente nei film si vedeva qualcuno fumare, basti pensare a Carrie che per le prime serie di Sex and The City aveva una sigaretta in mano in quasi tutte le scene.

fumoCarrie

Oggi – soprattutto negli Stati Uniti – fumare potrebbe essere una discriminante per non scegliere un eventuale compagno. Prima, invece, un fumatore era un uomo affascinante. Penso a Clark Gable con il cappello da marinaio e la pipa in bocca, o alla canzone di Mina degli anni 60 Taratata (Fumo Blu) in cui dice “un uomo è veramente uomo se sa di fumo…”.

FumoClark

Come cambiano le cose… in meglio!

Nonostante viviamo tutti in un periodo molto no smoking – per fortuna – ci sono sempre personaggi molto famosi che come Johnny Depp continuano ad essere schiavi della sigaretta. Ve ne propongo qualcuno.

Colin FarrelFumo1.

Ashton KutcherFumo2.

Daniel RadcliffeFumo3

Charlie SheenFumo4.

Marc JacobsFumo5.

Robbie WilliamsFumo6.

Mel GibsonFumo7.

Joaquin PhoenixFumo8

E voi per quale di questi fumatori sopportereste tutte le controindicazioni della sigaretta?
Io solo per Marc Jacobs… per avere in casa uno che mi sforna quei vestiti e quegli accessori potrei anche sopportare il fumo… e il fatto che è gay!

 

 

Madeleine H.

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

I commenti per questo post sono disabilitati