Come sgamare un profilo falso!

Parlando di social non poteva mancare un articolo su come sgamare un profilo falso (e no, non vi diremo come crearne uno).

A volte, specie in epoca di pandemia, siamo circondati da profili (più che da persone) ma non tutti sono reali, allora come si fa a sgamare un profilo falso? Come si riconosce uno vero da qualcuno che ci vuole solo spiare?

Prima di addentrarci sui trucchi per capire se chi ci segue è una persona reale oppure no, fatemi fare una doverosa premessa. I social non sono la realtà, è, vero. Come è vero che raccontano una parte delle nostre vite.

Se non vogliamo essere spiate, da profili veri o reali poco importa, dovremmo non pubblicare niente. Oppure chiudere il nostro profilo e renderlo privato e non accettare nessuno. Vero. Avete mai pensato a quanto tutto questo sarebbe noioso? Lasciate che qualcuno vi spii ma ricordate che sui social siete voi a scegliere cosa pubblicare, quando e perché!

Detto ciò, passiamo alla pratica!

Partiamo dalle foto pubblicate!

Foto-instagram

I profili fake, però, non servono solo a spiarvi. Ci può essere un Mister Giusto particolarmente insicuro che può cercare di capire se siete fedeli oppure no. O peggio, qualcuno potrebbe provare ad abbordarvi senza, però, farlo vestendo i suoi panni ma fingendo di essere una persona diversa (vi ricordate il fenomeno del Catfishing di cui avevamo già parlato? Nel caso recuperate QUI l’articolo)..

Per cui imparare a riconoscere un profilo fake è davvero fondamentale.

Iniziamo dalle foto, il primo passo per capire se è un profilo fake è prendere un’immagine a caso tra quelle pubblicate e attraverso gli appositi motori di ricerca, basta Google, controllare se non siano già state pubblicate e se sono state semplicemente prese da internet.

Può sembrare stupido ma spesso chi crea un profilo falso, che voglia risultare attendibile, costruisce un profilo con diverse immagini. Il problema è che queste immagini spesso le prende da internet o da altri social network. Se non sapete come si fa niente panico. Salvatore Aranzulla ha creato una guida apposita che potete leggere cliccando QUI.

Commenti e menzioni…

come-sgamare-un-profilo-falso

Se la vostra missione è come capire se chi vi segue, vi ha aggiunta o vi scrive è farlocco, concentratevi su commenti, menzioni o like. Anche se il profilo in questione è privato dovrà pure commentare qualcuno o qualcosa.

Provate a fare una ricerca veloce tra gli hashtag di tendenza, oppure in profili super commentati. Se non trovate mai niente, allora drizzate le antenne.

Se in questo caso il profilo sospetto vi ha aggiunto per chattare con voi, chiedetegli quali sono i suoi interessi. Se non c’è nemmeno un mezzo mi piace alla squadra del cuore… ecco c’è qualcosa che non va!

Ovviamente se avete a che fare con un profilo privato e particolarmente blindato dal numero di post, seguiti e follower, già potete farvi un’idea.  Una volta una mia amica, si è accorta che un suo follower seguiva esclusivamente lei.

Facile capire che era un fake creato appositamente! Per concludere è chiaro che i metodi per capire se dietro a un profilo ci sia una persona reale oppure no ci sono. Se volete capire come sgamare un profilo falso basta davvero poco, non ci cascate!

 

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.