Lui non ti vuole… cosa fare

Quando lui non ti vuole che fare? Io inizierei a guardare Sabrina con Audrey Hepburn.

Quando lui non ti vuole che fare? Come comportarsi? Come capovolgere la situazione? Io mi prenderei un po’ di tempo e mi guarderei un vecchio film, sempre bellissimo.

Non sono sicura, ma la prima volta che ho visto Sabrina mi sa che non dovevo avere più di otto anni. L’ho vista come una favola bella, ma che all’epoca non ho capito fino in fondo. Ricordo che rimasi folgorata dall’abito meraviglioso che Audrey Hepburn indossa quando va alla festa nella villa immensa della famiglia Larrabee e che ho pensato che non fosse troppo diversa da Cenerentola che va al ballo con le scarpette di cristallo.

lui-non-ti-vuole
Photo Credit: Sabrina

Quando lui non ti vuole inizia a guardare Sabrina…

Quando rividi Sabrina da adolescente a colpirmi fu la sua trasformazione da brutto anatroccolo a splendido cigno. Da ragazzina goffa e impacciata a donna alla moda e meravigliosamente sicura di sé. Sognavo nella mia cameretta di andare a studiare a New York – perché io a Parigi c’ero già – e di tornare completamente trasformata. Così il ragazzo con due anni di più che amavo segretamente mi avrebbe notata e si sarebbe innamorato di me per sempre.

lui-non-ti-vuole

Perché quando lui non ti vuole, sogni sempre di cambiare la situazione. Ecco perché è importante vedere Sabrina e prendere spunto dalla divina Audrey.

Quando lui non ti vuole… hai bisogno di qualcuno che si prenda cura di te.

Ho visto Sabrina per l’ultima volta ieri sera e non so perché è stato come se fosse la prima volta che lo vedessi, che lo vedessi davvero intendo. Come ho potuto non accorgermi per così tanto tempo di quanti preziosi messaggi si celino in questa favola romantica e decisamente moderna? Credo che più o meno la storia la conosciate tutte. Sabrina Fairchild è la figlia dell’autista di una facoltosissima famiglia di Long Island. Lei è da sempre follemente innamorata di David il più piccolo dei fratelli Larrabee – quello scapestrato – ma lui non l’ha mai nemmeno notata. Così lei parte per Parigi per un corso di cucina che le cambierà per sempre la vita. All’inizio odia Parigi, odia il corso, odia cucinare, ma poi l’incontro con un anziano conte le cambierà per sempre la vita perché imparerà non solo a smettere di nascondersi e a vestirsi con gusto e classe, ma soprattutto a vivere e a godersi la vita. Quando rientra a New York David si accorge di lei in un secondo e se ne innamora follemente, ma lei è una donna nuova adulta e indipendente che nella vita può scegliere e il finale non è per niente scontato!

Ecco io spero di essere per voi come il Conte francese per Sabrina. Quella persona che vi spiegherà che nella vita c’è molto di più di un amore che non decolla, di un uomo che non vi vuole… perché quando farete come la mia eroina e capirete che non bisogna nascondersi. L’importante è godersi ogni attimo e vivere davvero allora vedrete che anche quell’amore che pensavate impossibile si accorgerà di voi.

Solo così passerete da quando lui non ti vuole a quando lui non può fare a meno di te.

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine H.

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.