La ragazza fantasma di Sophie Kinsella

La ragazza Fantasma di Sophie Kinsella, il romanzo perfetto da leggere ad Halloween.

La ragazza Fantasma di Sophie Kinsella è uno dei miei romanzi preferiti e lo leggerei continuamente. Siete, però, alla ricerca di un buon libro per il periodo più terrificante ma non amate storie troppo forti? Come me amate il genere Chick Lit anche ad Halloween?

Bene, allora ho il libro giusto per voi.

La scrittrice più prolifica di Chick Lit, lo sapete, è senza ombra di dubbio Sophie Kinsella ed è proprio un suo romanzo che vi consiglio oggi. La ragazza fantasma – il titolo originale è  Twenties girl – è uno dei romanzi più divertenti e commoventi dell’autrice inglese. Certo il fantasma in questione appare in una deliziosa mise anni 20 ed appartiene alla defunta zia della protagonista. Il tema Halloween è comunque centrato in pieno!

Sophie Kinsella, la regina del Chick Lit

Sophie-Kinsella
Scherzi a parte, vedrete che la storia vi coinvolgerà. Vi appassionerete alle vicende di Lara Linghton e a quelle di Sadie, la sua prozia fantasma. La vita della protagonista, nonostante abbia soltanto ventisette anni, è davvero uno disastro.

Il suo fidanzato l’ha lasciata, ma lei è intenzionata a riprenderselo, e per questo motivo lo continua a perseguitare con messaggi e telefonate. A me ricorda qualcosa…

Anche il lavoro è in un momento critico, la sua società di cacciatori di teste va malissimo, perché la sua migliore amica e socia si è trasferita a Goa e l’ha abbandonata in un mare di guai.

Per concludere il quadro, la sua famiglia la considera un po’ fuori di testa. Il romanzo inizia nel giorno in cui Lara è costretta dai suoi genitori ad andare al funerale di una vecchia prozia, defunta a centocinque anni che non ha mai conosciuto.

L’incontro tra Lara e Sadie…

La-ragazza-fantasma
Photo Credit: La Ragazza Fantasma, per leggerlo clicca QUI

Durante la cerimonia funebre, accade l’evento che cambierà per sempre la vita di Lara. Una ragazza bellissima, diafana, vestita con un impeccabile stile anni Venti, le chiede con insistenza: “Dov’è la mia collana? Voglio la mia collana!”.

Lara si chiede chi sia la ragazza, di cosa sta parlando e per quale motivo la veda soltanto lei. La misteriosa ragazza fantasma comparsa dal nulla sarà la sua guida, la sua amica più cara e la partner ideale per l’avventura sorprendente che nasce dalla disperata ricerca della tanto amata collana.

Amerete subito Sadie, la sua schiettezza, il suo gusto impeccabile e il suo modo unico di risolvere i problemi. Io pure vorrei che la mia amata prozia Lisetta faccia lo stesso, lo ammetto.

La mia opinione…

La-ragazza-fantasma
Non c’è bisogno che io vi dica quanto La ragazza Fantasma sia scritto bene. La storia si sviluppi prendendo di volta in volta strade diverse lasciandovi con il fiato sospeso. Perché le qualità della Kinsella come autrice sono indiscutibili.

Questo, secondo me, è uno dei suoi lavori meglio riusciti con la giusta dose di comicità, sentimento e suspence.

PS. Appuntatevi bene tutto quello che fa Lara per riprendersi il suo ex e archiviatelo alla voce cose da non fare mai, perché voi mie care potete contare su di me come Love Coach, ma io non ho gli stessi poteri della favolosa Sadie 😀

Pss. Voi cosa leggerete in questi giorni di Halloween?

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.