Il Karma non è acqua, il libro da portare con voi sotto l’ombrellone

Siamo già arrivate a metà luglio ed è tempo di mare, sole e libri da leggere sotto l’ombrellone. Se volete una lettura frizzante, leggera, divertente e molto romantica, il mio consiglio è quello di scoprire la storia di Camilla e del suo amore per l’attore Gabriele Ferretti. Una storia scritta nel loro destino e in qualche modo inevitabile.

Se proprio non vi ho ancora convinto ad avventurarvi nella lettura de Il Karma Non è Acqua, vi regalo il prologo…

 

Camilla non vedeva davvero le fedi che il solerte gioielliere le stava mostrando. Era già un’ora che provava a concentrarsi, ma senza alcun risultato. Nemmeno l’entusiasmo evidente di Simone riusciva a coinvolgerla. Anzi, tutto la distraeva. Il luccichio dei diamanti esposti nelle vetrine, il riflesso dei neon sulla testa calva del gioielliere, la borsa di Fendi appesa al braccio di un’altra cliente. Tutto era più interessante dei semplici anelli che stava provando senza entusiasmo. Persino la strada, che si intravedeva dalla vetrina centrale, l’attirava di più. Così, mentre il suo sguardo vagava annoiato tra le macchine che passavano, la sua attenzione fu colpita da un camion bianco. Era uno di quei furgoni che si utilizzano per fare pubblicità. A Roma non erano diffusissimi, e di solito Camilla non ci faceva nemmeno caso. Quella volta, però, i suoi occhi rimasero incollati. Le era bastato un piccolo frammento per capire di cosa si trattasse. Vide, con una lentezza irreale, il bel volto di Gabriele Ferretti apparire in tutta la sua bellezza. Di profilo, con i ricci ribelli e i vestiti anni Quaranta era strepitoso.
Il cuore di Camilla perse un battito e poi partì al galoppo.
Cosa ci faccio qui
«Scusami…»
«Che c’è? La preferisci più sottile?» le chiese Simone, indicando l’anello che stava per provare.
«Io… non posso. Perdonami!»
Camilla si alzò di scatto. Si tolse l’anello di fidanzamento dall’anulare sinistro. Prese la borsa e si precipitò per strada.
Poi iniziò a correre, a perdifiato, completamente ignara di Simone che la stava inseguendo…

Se volete acquistare la vostra copia de Il Karma Non è Acqua cliccate QUI.

Photo Credit: FreePik.com

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.