Search for content, post, videos

Hp Instant Ink – cos’è e come funziona

Instant-Ink

La scorsa settimana vi ho parlato del mio abbonamento Instant Ink (cliccate QUI per leggere il post) e di come abbia davvero risolto la questione dell’inchiostro, che per me era davvero un grosso problema. In questi giorni, molte di voi mi hanno spiegato di avere lo stesso problema e mi hanno chiesto più informazioni, soprattutto su come mi stessi trovando con la nuova stampante e con tutte le novità che ha portato nel mio modo di stampare, per questo ho deciso di parlarvene ancora.

Io ho da sempre solo stampanti HP, perché sono quelle con cui mi sono trovata meglio negli anni. Sono proprio una cliente fidelizzata: ne ho una a casa a Napoli, una nella mia casetta di Roma, una a casa dei miei genitori e una nell’ufficio. Passare alla nuova HP Envy Photo 6200 è stato una specie di paradiso: la stessa qualità, ma in versione più moderna.

Io l’adoro perché è facile da usare e veloce, ma soprattutto perché grazie all’app HP smart, posso stampare in qualsiasi momento foto e documenti direttamente dal telefonino o dal tablet. In più, come vi spiegavo la scorsa settimana non rischio mai di rimanere senza inchiostro grazie al servizio Instant Ink.

Senza Instant Ink avrei rischiato che sul più bello la cartuccia mi abbandonasse lasciandomi a metà con il lavoro, invece, quando ancora funzionava tutto alla perfezione ho trovato le cartucce nuove ad aspettarmi in portineria. Un sogno.

Un altro motivo per cui sono davvero contenta della mia nuova stampante HP Envy Photo 6200 è che grazie alla sua applicazione posso davvero fare di tutto e soprattutto l’app HP smart è davvero facilissima da usare. Basta scaricarla sul cellulare e tramite bluetooth viene subito rilevata la stampante. Come dicevo sono davvero tante le cose si possono fare tramite l’app HP smart: si può usare lo scanner o direttamente le foto che abbiamo sulla memoria del nostro telefono; si possono scannerizzare le mail, stampare non solo le nostre foto, ma anche quelle che troviamo su Facebook o che creiamo realizzando le nostre storie; possiamo anche cambiare le nostre impostazioni di stampa. Il tutto semplicemente usando i propri dispositivi portatili.

Il servizio di abbonamento Instant Ink è diventato in pochissimo tempo essenziale nella mia attività lavorativa e non solo. Sono davvero soddisfatta e mi sento assolutamente libera di stampare. Se volete anche voi passare ad HP e non avere più problemi con le cartucce grazie all’abbonamento Instant Ink cliccate QUI. Vi ho già detto che le cartucce arrivano a casa grazie al collegamento ad internet della vostra stampante che rileva il livello di inchiostro, ci sono ben 4 tipologie di abbonamenti tra cui scegliere in base alle vostre esigenze di stampa e in più c’è un risparmio di almeno il 70%. Cosa aspettate?

#HPInstantInk #ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.