Come arredare casa in estate

Voglia di portare l’estate anche dentro le mura domestiche? Ecco tanti consigli per voi per un arredamento perfetto.

Come arredare casa in estate? Non è un’impresa impossibile, fidatevi!

È arrivata la bella stagione! Messo da parte il caldo, questo periodo dell’anno è fantastico e le giornate sembrano davvero lunghissime.

Per trascorrerle al meglio anche in casa, una buona idea è quella di decorare l’ambiente con dettagli che richiamino questo piacevole periodo.

Dalla cucina alla zona notte, si può aggiungere qualche dettaglio non necessariamente troppo costoso per portare l’estate direttamente a casa nostra. La prima regola da seguire è quella di eliminare i colori freddi e i tessuti pesanti in modo da fare spazio a materiali freschi e tonalità vivaci in grado di coinvolgere tutta la famiglia con un mood accogliente e confortevole.

Come arredare casa in estate: un tocco green

Piante-terrazzo

Amanti del verde e non solo, amici con il pollice verde: questo è il vostro momento.

Se un tocco green è perfetto durante tutto l’anno, d’estate si trasforma in un vero e proprio must have. Piante e fiori sono in grado di trasmettere influenza positiva, creano un ambiente elegante ed armonioso; è vero, richiedono tanta cura, ma saranno anche in grado di ripagarvi con belle soddisfazioni.

Un esempio alla portata di tutti? In cucina la soluzione che cerchi potrebbe essere un piccolo orto verticale con erbe aromatiche e piante officinali.

Se invece hai più spazio e tempo a disposizione, trasforma il tuo outdoor in un giardino ricco di grandi fioriere e piccoli alberi da frutto.

Tessuti freschi e tonalità vivaci

 

complementi-d-arredo

Tra i piccoli accorgimenti da adottare per rinnovare la propria casa d’estate, senza dubbio c’è il “cambio di stagione”.

Sì, avete letto bene. Proprio come nel vostro armadio fate spazio a vestitini leggeri e costumi da bagno, nei mobili in cucina le tovaglie pesanti e con decorazioni invernali dovranno lasciare il posto a qualcosa di più leggero e dai colori più briosi.

Questo discorso vale anche per le tende, i copriletto e perfino i tappeti. Da preferire tessuti naturali e luminosi come il cotone e il lino, ideali sia per il salotto che per le camere da letto.

In questo periodo dell’anno il colore da usare per eccellenza è il bianco. A seconda del gusto personale, lo si può abbinare al blu oppure al giallo e al verde (QUI qualche consiglio su come scegliere la palette di colori per la propria casa). Una buona idea è quella di scegliere tessuti decorati con fantasie floreali o tropicali, da applicare sia nei rivestimenti dei cuscini sia nella biancheria da letto.

Come arredare casa in estate: la mise en place

Un altro dettaglio a cui davvero non potete rinunciare sono stoviglie e bicchieri colorati, accessori che renderanno subito estivo ogni pranzo o cena in compagnia di amici e parenti.

In abbinamento, scegliete tovaglie e centrotavola con frutta o elementi marini, come ancore e conchiglie. In alternativa, di gran tendenza al momento sono i motivi che ricordano le piastrelle maiolicate della Costiera Amalfitana.

Decorazioni e complementi d’arredo

Molto spesso è sufficiente sostituire tessuti e tendaggi per donare un aspetto del tutto nuovo all’intero arredamento. A questo punto se cambiare il mobilio potrebbe risultare troppo oneroso, ci si può dedicare a decorazioni e oggetti di design.

I materiali naturali come il rattan, il bambù, la juta e la paglia sono quelli più adatti. Un esempio sono le grandi ceste in vimini, ideali da riempire con riviste in salotto oppure asciugamani in bagno. Un’altra idea da copiare sono tavolini e divanetti realizzati con vecchi bancali o pallets, da decorare poi con cuscini colorati oppure con stampe di palme e/o ananas.

Per i fortunati possessori di un bel terrazzino, anche le amache sono un oggetto di design da non sottovalutare.

Come arredare e illuminare casa in estate

Infine, un particolare troppo spesso tralasciato: l’illuminazione. Sia negli spazi esterni che interni, le ghirlande luminose saranno il vostro miglior alleato per creare la giusta atmosfera nelle serate estive.

Se invece preferite qualcosa di più home made, una scelta molto chic potrebbe essere quella di optare per candele profumate all’interno di boccali di vetro ripieni di sabbia.

Photo Credit: freepik.com

Maria Chiara Barsanti

Classe 1988, Marketing Manager per mestiere, Globetrotter per passione. Condivido sui social tutto quello che penso, mangio indosso... case libri auto viaggi fogli di giornale. Scrivo di beauty, lifestyle e design.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.