Avete in previsione qualche giorno fuori? Ecco la valigia perfetta per fare colpo – parte 1

Il mese di dicembre è il periodo perfetto per passare qualche giorno fuori. Che siate con il vostro fidanzato o con le amiche, portarvi dietro i capi giusti è fondamentale per rendere speciale la vostra vacanza.

Prima di tutto il cappotto, con il freddo il capo spalla giusto è fondamentale, ma spesso portarne due – soprattutto se si è costrette a limitarsi al solo baglio a mano – è impossibile. In generale, a meno che non avete in programma di andare in posti freddissimi come la Scandinavia, è di evitare i piumini. Per carità sono tanto caldi, ma se il vostro programma prevede una cena romantica in qualche posto particolarmente chic oppure di girare alla ricerca di Mister Giusto allora non va più bene.

Il soprabito è uno di quei pochi capi che merita  un budget più alto soprattutto se avete in programma di utilizzarlo per diverse occasioni. Il mio consiglio è di scegliere qualcosa che vi stia particolarmente bene, che sia caldo e anche che sia comodo.

Sistemato l’argomento cappotto passiamo agli accessori. Molte volte noi ragazze ci trasciniamo per mezza Europa valigie piene di cose che non metteremo mai. Partite con una scarpa comoda e versatile – un bel biker boot è l’ideale – e portatevi dietro un tacco che vi consenta di passeggiare romanticamente con il vostro fidanzato senza troppi intoppi, oppure scappare dalla vostra preda al momento giusto, per cui bandite categoricamente le limoshoes!

 

Sulla borsa il mio consiglio è di portarvi una shopper di quelle che potete infilare nella tasca esterna della trolley e riempire dopo l’atterraggio, ovviamente nel caso vi spostiate in aereo, altrimenti virate sul qualcosa con la tracolla, perché è comoda per girare alla scoperta di posti nuovi. Aggiungete una borsa per la sera, che occupi poco spazio in valigia, ma grande a sufficienza per contenere il cellulare e soprattuto una guida turistica 😉

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.