Ecco i look perfetti per fare colpo in ufficio – con la preziosa collaborazione di 101 Look Giusti per 101 Occasioni di Claudia Mencaroni

Quelle di noi che lavorano in posti pieni di maschietti appetibili drizzino le antenne, oggi vi propongo il primo di due look perfetti per mietere conquiste sul lavoro. Ad ispirarmi è stata proprio la storia di Diana ed il suo amore per un collega. Abbiamo passato diverso tempo a decidere quale fosse il look giusto per lei, qualcosa che fosse adatto all’ambiente di lavoro e che allo stesso tempo stuzzicasse la fantasia della sua preda. Ovviamente il libro della carissima Claudia è per me sempre fonte di ispirazione.

Non lo avete ancora comprato? E cosa state aspettando. Lo dico sul serio 101 Look Giusti per 101 Occasioni dovrebbe essere sempre nella vostra borsa e consultato ogni volta che siete in cerca di ispirazione per i vostri outfit.

Tornando a noi, ci tengo a precisare che questi consigli valgono per un ambiente di lavoro abbastanza formale. Anche se secondo me vanno benissimo pure nelle situazioni dove c’è un dress code meno rigido. Prima ancora di parlare del look perfetto per “acchiappare” voglio precisare che sentirsi a proprio agio nei vostri abbinamenti vi farà sentire più sicure e tutto il resto verrà un po’ da sé. In questi due post vi proporrò due idee e vi spiegherò come svilupparle e perché avranno presa sicura sulla vostra preda.

Claudia consiglia di avere nel vostro guardaroba due tailleur da far girare con camicette, bluse, t-shirt e perché no con un paio di jeans adeguato. Sulla scelta dei tagli e dei colori vi rimando al suo libro, perché è importante è che ognuna di noi scelga i capi in basi al proprio fisico, al proprio incarnato, ai proprio colori e perché no ai propri gusti.

In questi due post vi proporrò un look pantalone e un look con un abitino nero. Iniziamo dal look pantalone.

Il consiglio è quello di predisporre una zona del vostro guardaroba tutta dedicata al lavoro. Lo so che molto spesso la mattina non siete in grado di calibrare un look perfetto per la giornata. Magari avete dormito poco, magari avete alle spalle una serata di bagordi o molto più semplicemente un’ora in più di sonno vi servirebbe con il pane. Solo che non dovete mai cadere nell’errore di mettervi la prima cosa che capita, soprattutto se c’è un potenziale Mister Giusto ad occupare la scrivania accanto alla vostra.

Sono d’accordo con Claudia, il tailleur è sempre la scelta migliore. L’ideale sarebbe acquistarne uno pantalone e uno con la gonna, di due colori diversi, possibilmente che possano abbinarsi tra di loro. Dovete fare attenzione perché questo è uno di quei capi base che nel vostro armadio ci dovrà sempre essere. Investite bene, perché i soldi che spendete oggi li risparmierete domani. Abbinateci una blusa accollata, ma di un tessuto impalpabile. O una camicetta dal taglio maschile sbottonata nel modo giusto. L’idea è quella di creare un effetto vedo non vedo. Di stuzzicare in qualche modo la fantasia di chi vi guarda senza scadere nell’eccessivo e nel volgare. Se nella vostra azienda è in vigore il Casual Friday potete abbinare la giacca del vostro tailleur con un jeans – ovviamente senza toppe né strappi – e una t-shirt oppure un sotto giacca.

Per quanto riguarda le scarpe, ovviamente un bel tacco è sempre l’ideale. Cercate comunque qualcosa di sobrio e non troppo alto, anche se sono favorevole a cambiarsi le scarpe in ufficio, zompettare per dieci ore su uno stiletto dodici potrebbe rivelarsi comunque un’impresa ardua. Se, invece, vi si prospetta una giornata particolarmente intensa il mio consiglio è di evitare comunque le ballerine – che vi ricordo che gli uomini detestano (QUI il post) – e di optare per un bel paio di scarpe stringate. Uno nota maschile al vostro outfit vi farà risultare ancora più affascinanti.

L’ultimo consiglio è sulla borsa da scegliere. A noi donne durante una lunga giornata di lavoro possono servire tante cose fondamentali. Una trousse piena di cosmetici, l’agenda, un buon libro da leggere sui mezzi pubblici, il vostro profumo preferito e un altro milione di ogetti che per noi femminucce sono fondamentali. Scegliete qualcosa di molto capiente, sobrio e che possa andare bene con tutto!

Tailleur Pantalone – Mauro Grifoni (per vedere il sito internet clicca QUI)
Tailleur Gonna – HM (per vedere il sito internet clicca QUI)
Il Pantalone taglio maschile – Mango (per vedere il sito internet clicca QUI)
Il Pantalone a palazzo – Mango
Il jeans – Zara (per vedere il sito internet clicca QUI)
La giacca di Tweed – Mango
Il Blazer Grigio – HM
Il Blazer Blu – Mango
La blusa di seta – Zara
La camicia taglio maschile – Mango
Le scarpe con il tacco – L’autre Choses (per vedere il sito internet clicca QUI)
Le scarpe stringate – Church’s (per vedere il sito internet clicca QUI)
La Borsa – Peek a Boo by _Fendi (per vedere il sito internet clicca QUI)

Vi ricordo che per acquistare 101 look giusti per 101 occasioni potete andare su Amazon.it, se volete seguire saperne di più su Claudia non perdetevi il suo blog: Trashic.com

Madeleine H.

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.