Cosa metto a Capodanno? Un tacco alto, una skirt ballet e tanta voglia di divertirvi

Ammetto che essere al quinto mese di gravidanza e dover pensare a un look sexy – anche dopo dieci anni bisogna sempre sedurre il proprio uomo – e adatto alla sera di Capodanno non è stata un’impresa semplice. In mio soccorso è arrivato un provvidenziale post della mia cara amica – e consulente di immagine – FashionDea (cliccate QUI per visitare il suo blog).

Lei consiglia come indossare una skirt ballet – per intenderci una gonna ampia di tulle, come quelle che spesso usava la divina Carrie – abbinandola nel migliore dei modi. Vedendo anche foto di ragazze curvy ho capito che questo può diventare il capo perfetto per la mia serata dell’ultimo dell’anno e non solo per la mia.

BalletSkirt_ChezMadeleine

La skirt ballet è, infatti, un capo perfetto per fare colpo, perché attirerà su di voi l’attenzione di Mister Giusto e ha un’ottima vestibilità, perché si adatta a quasi tutte le fisicità. Come suggerisce FashionDea bisogna comunque usare degli accorgimenti: per le più longilinee vanno benissimo le gonne con molti strati di tulle e i colori più scuri, per le curvy meglio scegliere dei modelli più semplici e dei colori più scuri.

Secondo FashionDea è meglio non azzardare con accessori o acconciature troppo vistose, visto che la skirt ballet deve essere la regina indiscussa del vostro look. A Capodanno, ovviamente, si può fare un’eccezione alla regola, ma comunque senza strafare.

Ballet_Skirt2_ChezMadeleine

Manco a dirlo per la notte dell’ultimo dell’anno sotto alla gonna di tulle bisogna mettere dei tacchi altissimi – nel mio caso un mezzo tacco andrà benissimo, il peso della piccola Penelope inizia a farsi sentire – che vi slanceranno ulteriormente. Se non sopportate troppo lo stiletto assassino mettete un paio di ballerine in borsa e usatele quando nessuno vi vede 😉

Ballet_Skirt_ChezMadeleine

Ricapitoliamo per domani sera scegliete la vostra skirt ballet, meglio se nera o oro, un paio di collant neri coprentissimi, o se non avete troppo freddo niente – vietate le calze velate – una maglia nera con una scollatura giusta per attirare l’attenzione, ma non esagerata, degli accessori dorati, una borsa grande abbastanza per contenere delle ballerine, qualcosa di rosso sotto al vestito e soprattutto tanta, tanta voglia di divertirvi… ecco che il vostro look di Capodanno sarà perfetto!

Look_Capodanno_ChezMadeleine

QUI trovate il post di FashionDea sulla Skirt Ballet.

Per il look: Smalto Chanel, Endearing Yamamay, Ballet Skirt Vintage, Sandali Jimmy Choo, Top Zara, Cardigan Hoss Intropia, Clutch Miu Miu, Cerchietto Hoss Intropia.

NB. Foto prese da internet.

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.