Unghie: tendenze e colori autunno 2019

Unghie, tendenze e colori autunno 2019, per essere sempre al top.

Unghie: tendenze e colori autunno 2019. Perché le mani sono davvero molto importanti. Un vero e proprio biglietto da visita quando ci presentiamo agli altri. Soprattutto le mani sono un catalizzatore di attenzione e il colore giusto può davvero fare la differenza.

Noi donne, però, ci teniamo a essere sempre alla moda per cui andiamo ad analizzare tutto sul mondo della manicure. Oggi parliamo di unghie: tendenze e colori autunno 2019!

Prima però qualche raccomandazione d’obbligo!

Unghie-tendenze-colori-autunno-2019
Photo Credit: kapten-son.com on Pinterest

Prima di avventurarci nel magico mondo della manicure, di cui io sono una fan sfegatata, serve una premessa. In questo blog seguiamo sempre due strade maestre. La prima, parlando di un blog comunque personale, è un po’ il mio gusto. Per cui tutte le tendenze vengono sempre mediate da quello che mi piace e non mi piace, ammetto le mie colpe.

La seconda ha molto a che fare con il tema principale di tutto il mio lavoro: Il Metodo. Per cui cercheremo di filtrare tutte le tendenze sempre cercando di capire cosa può colpire positivamente un uomo e cosa proprio no.

Rosso, rosso e ancora rosso!

Unghie-tendenze-colori-autunno-2019
Photo Credit: theladycracy.it on Pinterest

Valeria la meravigliosa ragazza che si occupa da qualche tempo delle mie mani (ed è una delle persone più preziose della mia vita) mi prende sempre in giro. Perché io ho le mie fisse in fatto di mani. Io amo il rosso, lo adoro. Ogni nostro incontro quasi inizia con la frase: che rosso mettiamo oggi? Per cui questa non poteva che essere la mia tendenza preferita.

Se anche per voi il rosso è il re dei colori per le nostre unghie il consiglio è quello di sceglierne due. Due tonalità che non solo vi piacciono, ma che si armonizzano alla perfezione con la vostra pelle.

Per l’autunno direi che possiamo mandare in pensione i toni più sul roso o sull’arancio e passare a tonalità più scure come il ciliegia.

Nero mon amour.

Unghie-tendenze-colori-autunno-2019
Photo Credits: Instagram.com on Pinterest

La mia alternativa preferita al rosso è senza dubbio il nero. Lo trovo un colore non solo molto elegante, ma che si abbina alla perfezione con quasi la totalità degli outfit che potete sfoggiare.

In questo momento per esempio ho lo smalto nero sia sulle mani sia sui piedi. Il nero, però, ha un’unica controindicazione: vuole l’unghia corta… anzi cortissima.

Concludiamo la carrellata sui colori con il blu e il nude.

smalti-nude-e-blu
Photo Credits: AlFemminile.com on Pinterest

Se non siete fissate come me e vi piace variare, siete giunte alla parte che sicuramente vi piacerà di più. Oltre al rosso e al nero che abbiamo visto prima ci sono altri due colori che spopoleranno nell’autunno 2019.

Il primo è il nude, ormai sulla cresta dell’onda già da un po’. L’illusione di unghie naturali ma invece sono molto molto curate. Agli uomini, per esempio, è uno stile che piace molto. Non tutti amano le unghie con disegnino, glitter o lunghe come artigli ma preferiscono al semplicità.

Vi dirò che il blu è un colore che mi intriga moltissimo. Nel mio caso opterei per una tonalità molto scura, che tende al nero. Ma se volete colpire anche un colore meno intenso può essere di successo. L’importante è scegliere una tonalità matta e in linea con il mood autunnale.

Unghie tendenze, e colori autunno 2019: Parliamo di forme

Forma-delle-unghie
Photo Credit: Nailro.top on Pinterest

Le forme che per questo autunno vanno più per la maggiore sono due: ballerina – anche nella versione coffin – e mandorla. Basta agli artigli che tanto sono piaciuti nelle stagioni precedenti e benvenute unghie portabili e in linea con donne alle prese con la vita di tutti i giorni.

L’unghia a mandorla – che per definizione è abbastanza lunga – è molto adatta a chi vuole dare alla sua mano una forma più allungata. Con questa tipologia di forma vi consiglio un bel rosso laccato a un colore piuttosto naturale. Eviterei nuance troppo forti e scure.

La forma a ballerina e le coffin sono adatte a chi preferisce un’unghia piuttosto squadrata e semplice. Di fatto tra l’unghia a ballerina e la coffin non c’è grande differenza a livello di forma. A cambiare sono i bordi che nella coffin sono più dritti e stondati.

Qualche altro piccolo consiglio.

Manicure
Photo Credit: rhino.32luxe.com on Pinterest

Se siete tra le elette che riescono a stendersi lo smalto da sole in maniera perfetta non ho altro da dirvi. Anzi no, una cosa ve la dico comunque… vi odio. Perché io sono completamente incapace.

Per chi come me non è proprio capace e non ha né tempo né voglia di passare due volte dall’estetista (la prima per fare la manicure e la seconda per il cambio smalto), allora c’è la soluzione. Lo smalto semipermanente vi durerà tra i 15 e i 20 giorni e non ci pensate più.

Mi raccomando un’ultima cosa. Le mani sono il vostro biglietto da visita non solo con gli uomini ma in moltissime situazioni. Se avete un colloqui di lavoro o l’incontro con la suocera optate sempre per la semplicità!

Photo Credit: chasingdaisiesblog.com on Pinterest

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.