Come curare i capelli dopo l’estate.

Come curare i capelli dopo l’estate? Ovvero come salvare la nostra chioma dai danni di sole, mare, vento e vacanze.

Come curare i capelli dopo l’estate? Per prima cosa rispondiamo a una domanda, i nostri capelli hanno davvero bisogno di cure extra? E nel caso quanto è grave la situazione? Perché se non avete bisogno di una dose speciale di coccole alla vostra chioma, allora non correte rischi.

Un eccesso di idratazione o l’utilizzo dei prodotti sbagliati potrebbero fare più danni che altro. Se, invece, la situazione vi pare davvero compromessa, allora è tempo di andare dal parrucchiere e pensare a qualcosa di più drastico. Fatevi un giro qua o su Pinterest per pensare a un nuovo look.

In fondo a settembre non c’è niente di meglio di un’immagine completamente nuova, capelli in primis.

Dopo un’autoanalisi è tempo di concentrarci su cosa fare sul serio.

Come-curare-i-capelli-dopo-lestate
Se i vostri capelli sono sfibrati, ma non troppo, se non avete voglia di chiudervi mezza giornata dal parrucchiere, se il vostro look vi piace e non volete sconvolgimenti siete nel posto giusto.

Per prima cosa chiudete il balsamo nell’armadietto dei cosmetici e prendete una maschera. Applicatela sulle punte prima di farvi lo shampoo. Lasciatela in posa almeno una mezz’ora. Da Sephora vendono delle maschere che potete applicare prima di andare a dormire e lavarla via al vostro risveglio. Una soluzione ottima se avete pochissimo tempo.

Scegliete bene lo shampoo.

scegliete-bene-lo-shampoo
Un altro passo fondamentale per curare i capelli dopo l’estate in casa è scegliere lo shampoo giusto. Per prima cosa non deve essere un prodotto troppo aggressivo. Optate per un prodotto naturale. Anche se all’inizio non vi sembrerà non faccia grande effetto, i risultati si vedranno con il tempo.

Molto importante è anche cambiare spesso i prodotti che usate. Vale per i capelli, come per tutto il resto. Il nostro corpo si abitua ai prodotti che usiamo e fanno molto meno effetto. Il consiglio è di scegliere tre prodotti per ogni cosmetico e alternarli a rotazione.

Altri consigli utili.

Come-curare-i-capelli-dopo-lestate
Vi sembrerà assurdo ma ci sono alimenti che hanno un forte impatto sui capelli. Avere dei capelli sani e forti, passa anche dalla tavola. La buona notizia è che sono anche tutti alimenti che vanno d’accordo con il mangiare sano. Eccone alcuni: pesce azzurro, frutta secca, pomodori, broccoli, legumi, cereali integrali e yougurt.

In più ogni volta che vi fate la piega fate molta attenzione al phon. Mettere una fonte di calore troppo vicino ai vostri capelli potrebbe rovinarli. Per cui o lo tenete lontano dai capelli o abbassate la temperatura.

Voi che farete per i capelli? Andrete dal parrucchiere o punterete sul fai da te?

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.