Come arrivare perfette alla bella stagione? Per la rubrica beauty, parliamo di curare la pelle in vista dell’estate

Con l’arrivo del mese di marzo ci rendiamo conto che il letargo invernale sta per finire e si avvicina inesorabilmente la bella stagione: nostro malgrado è tempo di iniziare a preparare il nostro corpo al caldo.

Ecco come curare la vostra pelle in vista per l’estate: non c’è bisogno di grandi stravolgimenti, basta mangiare più sano – aumentando il consumo di frutta e verdura, diminuendo quello di dolci e cibi troppo grassi – fare una leggera, ma costante, attività fisica e bere di più .

Con pochi sforzi, infatti, arriverete a godere di grandi benefici, perché ricordatevi sempre che essere belle non significa essere perfette, anzi, ma essere al vostro meglio per sentirvi più sicure di voi stesse. Se vi sentirete in forma e splendenti, vedrete che vi sarà più facile mettere in pratica Il Metodo e tutte le regole per farvi desiderare e coronare il vostro sogno d’amore.

Per questo è importante che arriviate pronte alla bella stagione, quando per forza esporrete più pelle, rispetto ai freddi mesi invernali.

Ecco qualche piccolo trucco per rendere la vostra epidermide pronta e meravigliosa per l’estate.

Partiamo da una pulizia profonda di viso e corpo.
Per il corpo utilizzate un buono scrub almeno una volta a settimana e per il viso aggiungete anche una maschera all’argilla. Se volete preparare il vostro scrub in casa lo potete fare utilizzando zucchero, yogurt, miele e olio vegetale, come quello di mandorle dolci.

Scrub_ChezMadeleine

Non stanchiamoci mai di idratare il nostro corpo.
La migliore idratazione è sempre quella che parte dal bere almeno due litri d’acqua al giorno, come già vi ho detto in un precedente articolo (che trovate QUI), l’acqua è il migliore elisir di eterna giovinezza. Bere molta acqua, infatti, è fondamentale per donare alla vostra pelle lucentezza e un aspetto migliore. Aiutate comunque il vostro corpo spalmandovi dell’olio nutriente o una crema dopo la doccia e il vostro volto con un prodotto specifico da applicare la mattina e uno per la notte.

Idratazione_ChezMadeleine

Abbronzatura consapevole.
Ricordatevi che il sole è uno dei principali nemici della vostra giovinezza. Esporvi per ore ai raggi solari, infatti, potrebbe seccare la vostra pelle – soprattutto quella del viso – ed è importante se volete ottenere un colorito sano arrivare più che pronte al momento della tintarella. Cercate di fare attenzione alla vostra alimentazione integrandola con del betacarotene, il precursore della vitamina A: per farlo in modo naturale ricordatevi che le carote ne contengono molto. Il consiglio è quello di consumarle cotte o meglio leggermente scottate e con un filo d’olio. Quando arriveranno i primi raggi di sole, se siete fan del mare e del sole, fate comunque attenzione ai tempi di esposizione, soprattutto agli inizi. Proteggete la vostra pelle sempre in maniera adeguata perché potrebbero bastare solo 15 minuti di sole per rischiare una scottatura, e le conseguenti antiestetiche spellature.

Carote_ChezMadeleine

E voi che ne pensate? Quali sono i vostri trucchi su come curare la pelle in vista dell’estate?

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

26 Commenti
    1. Bere deve diventare un’abitudine necessaria perché tutto parte da là. Ti assicuro che adesso che sono incinta se un giorno mi impigrisco e bevo meno non sai che differenza.
      Un bacione a te e buon inizio settimana

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.