Addio dieta, silicone, trucco, tacchi alti e minigonne. Agli uomini piace la normalità!

Ho letto questa notizia sulla pagina Facebook di Radio DJ e ancora non ho capito se sono più spaventata o rassicurata. Passiamo la nostra vita a sbatterci per avere un fisico perfetto, essere truccate come se avessimo un make-up artist a nostra disposizione h24, a soffrire su tacchi altissimi per poi scoprire che è tutto inutile. Perché agli uomini piacciono i piedi nudi, un po’ di pancetta e la pelle acqua e sapone.

O almeno così sostiene uno studioso canadese dopo una ricerca effettuata su un campione di 3.000 esemplari di sesso maschile.

Ecco quali sono le sette cose che un uomo trova sexy in una donna.

1. Un viso acqua e sapone.
Eh già, ai nostri amici maschietti piace una donna che sia bella senza trucco, così come si sveglia al mattino. Lo rassicura…Fosse facile! Ci hanno insegnato per anni a nascondere occhiaie, brufoletti e imperfezioni con una mano di fondotinta e oggi ci dicono che non serve a niente. Ogni uomo che incontreremo vorrà vederci senza matita per gli occhi e rimmel… Eppure è proprio così che ci vogliono i maschietti!

2. Lo stomaco rotondo.
Agli uomini piace un po’ di pancetta, perché le donne con gli addominali scolpiti sono troppo mascoline. Perciò mie care buttate le mutande contenitive alla Bridget Jones, le video cassette di aerobica di Jane Fonda, l’abbonamento in palestra, quel tubino nero che nasconde quel rotolino di troppo e la scorta di gallette di riso per i prossimi quindici anni. Perché le pance piatte non vi porteranno lontano nella conquista dell’uomo dei vostri sogni… a meno che non lavori in palestra e sia fissato con gli addominali scolpiti!

3. Le rughe.
Quando tre anni fa la prima ruga è apparsa sulla mia fronte la mia vita è inesorabilmente cambiata. Da allora ho speso una cifra esorbitante in ogni trattamento anti-età possibile e immaginabile, seguendo il principio che le rughe si combattono solo con la prevenzione. E adesso dopo migliaia di euro e di ore spese per conservare la mia pelle giovane il più a lungo possibile scopro che a un uomo le rughe piacciono. E piacciono perché donano alla donna quel tocco di esperienza in più che lo stuzzica, perché una donna più matura sa senza dubbio dove mettere le mani… Ma come? A me chi me li restituisce tutti i soldi e tutto il tempo che ho sprecato???

4. Smagliature.
Le smagliature si sa sono come i diamanti… per sempre! Ogni donna che è dimagrita un po’ troppo in fretta lo sa bene. E non c’è chirurgia che tenga, le smagliature resteranno incise sulla nostra pelle fino all’ultimo dei nostri giorni. Ed è per questo che piacciono agli uomini, perché sono la nostra storia. Soprattutto se questa storia parla di maternità… Smagliatura è bello mie care. Se proviamo a ripetercelo all’infinito forse iniziamo a crederci!

5. Il seno piccolo.
Una foto di una donna con le forme abbondanti sul profilo di un social network di solito è il modo migliore per attirare l’attenzione dei maschietti. Questa attenzione dura poco, perché a quanto pare quello che piace davvero al sesso forte è un seno piccolo, quello che sta in una coppa di champagne. Se stavate pensando di investire tutti i vostri risparmi regalandovi una bella quarta fermatevi un secondo a riflettere. Chiedetevi se è proprio quello che desiderate… Forse sarebbe meglio investire tutto in una bella borsa griffata o in un bel gioiello, perché se pensate di arrivare con una nuova carrozzeria al cuore del vostro uomo mi state sbagliando di grosso. A quanto pare un bel paio di tette al massimo vi faranno conquistare l’inquilino del piano di sotto.

6.Il completino coordinato è out.
Una cosa su cui sono fissata è l’intimo. Odio mettere uno slip nero con un reggiseno bianco, mi sento male alla sola idea. Compro intimo perfettamente coordinato da quando avevo sedici anni. Secondo questo studio, ovviamente, mi sbagliavo. Perché un uomo che si trova davanti una donna che indossa della biancheria coordinata, magari di pizzo, non penserà di aver trovato una persona curata… no! Penserà di trovarsi davanti una donna che era sicura di come sarebbe finita la serata e perderà completamente il piacere della conquista!

7. Piedi nudi e maglia larga.
E se – nonostante vi siate presentate truccate di tutto punto, con gli addominali scolpiti, una quarta ben in mostra, un completino “La Perla” da quattrocento euro ed una pelle liscissima senza né smagliature né rughe – vi siete portate a casa l’obiettivo ricordate l’ultimo punto fondamentale della lista. Buttate tutte le vostre scarpe col tacco, anzi buttate tutte le vostre scarpe punto. Girate selvagge con i piedi nudi, e soprattutto indossate le t-shirt del vostro compagno. Darete l’impressione delle donne sicure, che si sentono a proprio agio con il loro fisico… magari alle vostre amiche apparirete sciatte e orribili, ma sarete perfette per lo scopo: conquistare il vostro uomo!

Ricapitolando…

Per una relazione stabile agli uomini piacciono le donne con la pancetta, le smagliature e le rughe, con poche tette e senza trucco, che abbinino le mutande della nonna con un reggiseno da vamp, che non portino le scarpe e che mettano le loro magliette… Praticamente questo studio ci ha sollevato dai nostri molteplici impegni per apparire sempre bellissime e al meglio. Forse è una buona notizia… Adesso possiamo smettere di andare in palestra, di sognare interventi di mastoplastica additiva, comprare ogni tipo di trucco, avere sempre le mutandine in tinta con il reggiseno, soffrire arrampicate su tacchi altissimi e ungere la nostra pelle per renderla sempre liscia e senza imperfezioni.

C’è una sola cosa che proprio non possiamo smettere di fare… la ceretta!

E voi che ne pensate di questo studio canadese?

Vi consiglio comunque di guardarvi il divertentissimo video di Fabio Alisei.

 

Mia cara,

grazie per aver letto tutto l'articolo e non essere passata oltre. Per noi significa molto perché fa sentire il nostro lavoro apprezzato.

Forse avrai notato che abbiamo eliminato le pubblicità dagli articoli e che non ci sono più post sponsorizzati. Siamo convinte che per tenere alta la qualità bisogna saper fare anche delle rinunce.

Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutare madeleineh.it a restare libera da pubblicità, puoi sostenerci come indicato qui, oppure se ti va puoi offrirci una tazza tè!

Grazie da me e dal mio staff,

Madeleine

Madeleine H., nata a Roma nel 1982, vive con il marito e la figlia Penelope a Napoli. È autrice di due manuali di consigli d'amore - Il Metodo e Sos Ex - e di diversi romanzi Chick Lit.

Ancora nessun commento
  1. Penso che questo studio canadese sia un po’ cretino…

    Voglio vedere che succederebe ad essere troppo naturali. Sai quanti maschietti scapperebbero a gambe levate!!!!