Cosa mettere al primo appuntamento

Cosa mettere al primo appuntamento per sentirsi a proprio agio e fare colpo senza stress!

Il topici di oggi è davvero super interessante: Cosa mettere al primo appuntamento! Ps. per tutti gli altri consigli sul primo appuntamento clicca QUI e sicuramente arriverai prontissima.

Ora, però, concentriamoci sullo stile!

Poche cose fanno battere forte il cuore come il primo appuntamento. Dopo un’attesa più o meno lunga, è arrivato il momento dell’incontro che potrebbe cambiare tutto e farvi trovare l’uomo della vostra vita!

Si sa che il primo appuntamento è come un biglietto da visita. Non solo sarà il momento della prima impressione ma senza dubbio lascerà un segno. Se queste affermazioni creano in voi “ansia da prestazione” sappiate invece che l’unica cosa giusta da fare è rilassarsi.

Non dovete dimostrare di essere perfette, ma semplicemente essere voi stesse. Di solito la prima domanda che frulla per la testa è “Oddio, cosa indosso?!”.  Niente panico: ecco qualche consiglio su cosa mettere al primo appuntamento per affrontarlo con stile e sicurezza.

Come vestirsi e quali abiti evitare

Cosa mettere al primo appuntamento
Al primo appuntamento la scelta dell’outfit è cruciale per essere voi stesse al 100% e non rischiare di apparire impacciate. Il nostro consiglio è quello di optare per qualcosa che vi faccia sentire bene e che rispecchi la vostra personalità.

A seconda della location scelta per il vostro incontro, un abito semplice ma elegante, magari con una giacca o un blazer, sarà sempre la scelta vincente.

Da evitate gli eccessi: niente scollature troppo profonde, gonne eccessivamente corte o tacchi altissimi. Ovviamente, sono banditi abbigliamento sportivo e pantaloni della tuta!

Ecco alcuni esempi di outfit che potrebbero essere perfetti per il vostro primo appuntamento:

  • Elegante e casual con un abito midi a fiori e una giacca di jeans leggera; aggiungete un paio di orecchini a cerchio e sarete perfette;
  • Classico e chic con un pantalone nero a sigaretta e una camicia bianca ben stirata; per evitare l’effetto colloquio basterà osare di più con gli accessori;
  • Romantica e sognatrice indossando una gonna a pieghe color pastello, una t-shirt a righe e una giacca di pelle per il tocco rock in più;
  • Boho con un abito lungo con stampe floreali, sandali infradito e un cappello di paglia (attenzione, questo outfit non va bene per un appuntamento serale);
  • Jeans, blusa stivaletti per un look semplice ma sempre alla moda (questo look è perfetto per un appuntamento al buio).

Trucco e acconciatura: la semplicità è la chiave

Come vestirsi al primo appuntamento
Se avete letto fin qui, avrete capito che per noi è importante essere sé stesse al primo appuntamento e non cercare di strafare perché si potrebbe ottenere solo l’effetto contrario rispetto a quello desiderato.

Ecco perché è preferibile che il trucco che sia naturale. Una base leggera, mascara, un tocco di blush e un rossetto che valorizzi le vostre labbra. In questo caso il nostro consiglio è quello di preferire una tinta no trasfer (QUI ne trovate una perfetta). Lo sapevate che i ragazzi guardano se lasciate il segno sul bicchiere pensando a quello che lascerete sulle loro labbra?

Attenzione, per mantenere il trucco fresco durante tutta la serata sarà essenziale partire da un buon primer e utilizzare anche una cipria fissante (soprattutto d’estate per evitare l’effetto pelle lucida).

Anche per i capelli vale la regola che meno è più. Una pettinatura semplice ma curata sarà perfetta per sentirsi a proprio agio.

Se avete i capelli lunghi, lasciateli sciolti. La lunga chioma fluente al naturale è sempre una scelta vincente.

Se invece preferite raccogliere i capelli, optate per una coda bassa o una treccia morbida. Per quel tocco in più basterà aggiungere qualche fermaglio o forcina colorata.

Dopo aver letto questo articolo siete davvero pronte per fare colpo e sapete cosa mettere al primo appuntamento. Ora dovete fare solo un bel respiro e rilassarvi!

Maria Chiara Barsanti

Classe 1988, Marketing Manager per mestiere, apparecchiatrice di tavole per passione. Condivido sui social tutto quello che penso, mangio indosso... case libri auto viaggi fogli di giornale. Scrivo di beauty, lifestyle e design.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.