Quali prodotti usare per il viso in autunno

Dopo lo stress derivante da caldo eccessivo e salsedine, è giunto il momento di preparare la pelle all’arrivo dei mesi più freddi. Scopriamo insieme quali prodotti usare per il viso in autunno.

Quali prodotti usare per il viso in autunno affinché resti idratato e magari abbronzato il più a lungo possibile. Ve li sveliamo in questo articolo!

L’estate è la bella stagione per antonomasia, ma personalmente ho sempre preferito l’autunno. Questo periodo dell’anno rappresenta da sempre la transizione, non solo per la natura bensì anche per il nostro corpo.

La parola d’ordine è esfoliare. Via il vecchio, benvenuto nuovo! Questa è l’ora di cambiare aria e coccolare la pelle prima dell’arrivo del freddo.

L’errore più comune che si può fare è credere che esistano dei prodotti universali, buoni per ogni stagione e per ogni momento dell’anno. Niente di più sbagliato perché ogni pelle è a sé e ogni stagione ha la sua beauty routine perfetta.

Vediamo insieme i prodotti su cui puntare.

Via libera alla Vitamina C

quali-prodotti-usare-per-il-viso-in-autunno
Quando le temperature iniziano ad abbassarsi l’alleato principale diventa la vitamica C (clicca QUI per scoprire il prodotto che ti consigliamo). Questo ingrediente naturale uniforma la pigmentazione della pelle e stimola la produzione di collagene. La pelle è visibilmente più luminosa e sana.

Inoltre, protegge la cute dai raggi solari che, seppur in modo più lieve, minacciano comunque il derma.

L’ideale sarebbe aggiungere un siero alla vitamina C alla beauty routine serale.

Aumentare l’idratazione

quali-prodotti-usare-per-il-viso-in-autunno
Chi ha ascoltato i nostri consigli beauty, sa bene che durante l’estate è bene scegliere dei prodotti dalla texture leggera, che non appesantiscono la pelle già duramente messa alla prova da sudore, cloro e salsedine.

Quando iniziano a cadere le prime foglie è bene tornare a qualcosa di più idratante, sia come detergente che come crema viso.

Da tenere sempre a mente l’ordine di utilizzo dei vari prodotti della skincare. Il fattore da considerare è la consistenza pertanto si va dal più leggero al più pesante in modo da favorirne l’assorbimento.

Facciamo un esempio: gel e sieri, tra i più leggeri e delicati, vanno sempre applicati prima della pelle, che a sua volta deve precedere i cosmetici.

Non tralasciare l’esfoliazione

Un altro consiglio che vi abbiamo dato è quello di esfoliare la pelle durante l’estate. Bene, se l’avete fatto prima, sappiate che ora dovrete farlo ancora di più.

Fisiologicamente la vostra pelle tenderà a cambiare pertanto sarà obbligatorio liberarsi delle cellule morte per non perdere lucentezza. Questo porterà via l’abbronzatura prima del tempo? Niente affatto, ovviamente se vi siete abbronzate in modo corretto e seguendo i nostri consigli.

Effettuare uno scrub viso oppure una maschera all’argilla, a seconda della propria tipologia di pelle, è consigliato ogni qualvolta la si senta tirare. Questa percezione è data proprio dal meccanismo di muta che naturalmente fa la pelle d’autunno.

Quali prodotti usare per il viso in autunno – Nuova crema idratante

Infine, non dimenticare di cambiare la crema idratante.

Tornano le felpe, le scarpe chiuse, il lenzuolino di notte e perché mai la crema idratante dovrebbe restare quella usata durante l’estate?

Scherzi a parte, l’arrivo dell’autunno porta con sé giornate più ventose, fredde e secche. Ecco che, con meno umidità nell’aria, la pelle tenderà a disidratarsi più facilmente e sarà necessario aiutarla con una crema più ricca e densa.

Gli ingredienti consigliati sono la vitamina A, C e l’acido ialuronico.

Maria Chiara Barsanti

Classe 1988, Marketing Manager per mestiere, Globetrotter per passione. Condivido sui social tutto quello che penso, mangio indosso... case libri auto viaggi fogli di giornale. Scrivo di beauty, lifestyle e design.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.