Make up per pelli con acne

Come truccare le pelli a tendenza acneica o molto grasse. Il make up adatto e come applicarlo per coprire brufoletti e discromie

Make up per pelli con acne ecco tutti i nostri consigli utili.

Amiche che ci leggete, quante volte vi siete sentite dire che se hai l’acne o la pelle a tendenza impura è meglio non applicare alcun make-up? Quando ero adolescente, decine di persone l’hanno detto a me.

La verità è che ostruire ulteriormente il derma non è mai una buona idea, ma esistono dei prodotti adatti ad ogni tipi di pelle e coprire le imperfezioni è oggi possibile.

In questo articolo vedremo insieme cosa cercare nei prodotti beauty, cosa evitare e come applicare il make-up sulla pelle a tendenza acneica così da non peggiorare la situazione.

I prodotti giusti fanno la differenza

make-up-pelli-con-acne
Diciamoci la verità, noi donne non ci trucchiamo solo per la componente estetica ma anche perché ci fa sentire più sicure, “nascondendo” quelle imperfezioni che ci mettono a disagio.

Noi di Madeleine cerchiamo sempre di diffondere un messaggio positivo e portiamo avanti gli ideali di body positivity (clicca QUI per approfondire l’argomento), quindi sappiate che scegliere di truccarsi o meno è del tutto personale.

Oggi parliamo di chi vorrebbe tanto farlo, ma desiste, a causa della composizione della pelle. Sono qui per dirti che puoi farlo anche tu, basterà seguire queste semplici regole.

Innanzitutto, scegli sempre dei prodotti make-up provati e testati per pelli grasse. E’ fondamentale che siano prodotti di alta qualità, privi di troppi additivi.

Non sempre il prezzo è un indicatore di questo fattore, ma in linea generale un prodotto con ingredienti di maggior pregio tenderà ad essere non proprio a buon mercato. Ad esempio, diffida dai prodotti beauty in vendita sulle bancarelle perché di certo il sole ne ha alterato le proprietà.

Da prediligere sono i prodotti dichiaratamente non comedogenici ovvero specificamente formulati per non ostruire i pori. Sono i più adatti alle pelli grasse e sono sicuri da utilizzare anche contemporaneamente a cure dermatologiche specifiche per l’acne. QUI, per esempio, troverai un primer perfetto come base trucco per chi soffre di acne e non vuole rinunciare a un bellissimo make-up.

Regola fondamentale: non dimenticare mai di struccarti

make-up-pelli-con-acne
Abbiamo parlato di come applicare il make up per pelli con acne, ma attenzione rimuoverlo prima di andare a letto è davvero imprescindibile!

Solo questa attività riesce a prevenire la comparsa di nuove imperfezioni e acne.

Non tutti sanno che la pelle si rigenera durante la notte ed è essenziale che il processo naturale avvenga quando è pulita e riesce a respirare.

Oltre alla rimozione del make up, la detersione completa a fine serata permette alla pelle di guarire da sola. Dormire senza struccarsi non solo rischia di esacerbare le imperfezioni, ma in aggiunta ne provocherà di nuove.

Se dormi con il tuo partner e temi la sua reazione quando vedrà la tua pelle senza trucco, parlagli di come ti senti e se è Mister Giusto riuscirà a farti sentire compresa e al sicuro.

Maria Chiara Barsanti

Classe 1988, Marketing Manager per mestiere, apparecchiatrice di tavole per passione. Condivido sui social tutto quello che penso, mangio indosso... case libri auto viaggi fogli di giornale. Scrivo di beauty, lifestyle e design.

Ancora nessun commento

Rispondi

La tua email non sarà mostrata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.